Pyrus pyrifolia (Nashi)

 Descrizione

Appartenente alla famiglia delle Rosaceae, è conosciuto anche come nashi, pero orientale, pero asiatico, pero-melo. Da secoli coltivato in Oriente, verso la metà degli anni ottanta è stato introdotto anche in Europa; il fattore novità è durato poco e attualmente il nashi è considerato commercialmente alla stregua della frutta tropicale ed esotica.

Albero molto rustico, raggiunge al massimo i tre metri di altezza, con portamento ricadente e foglie verde brillante. L´abbondante fioritura primaverile con fiori rosa, rende il Pyrus pyrifolia un albero interessante dal punto di vista ornamentale.

Il frutto, appunto il nashi, ha una polpa croccante e succosa che ricorda la mela, dal sapore dolce e profumato, la forma è tondeggiante e leggermente appiattita; il colore a seconda delle varietà va dal giallo-verde al giallo-oro. La maturazione avviene da agosto, per le varietà precoci, a dicembre per quelle tardive; queste ultime rispetto alle precoci, si conservano per un più lungo periodo.

Principali cultivar di Nashi

Pyrus pyrifolia ´Hosui´, con buccia rosso-ramata e polpa consistente, succosa, dolce, leggermente aromatica e croccante come una mela; albero vigoroso matura dalla metà agosto a fine settembre a seconda della zona climatica.
Pyrus pyrifolia ´Nijisseiki´, con frutti tondeggianti, succosi, gialli e dal sapore fresco che ricorda il gusto della pera.
Pyrus pyrifolia ´Shinko´, con frutti di grandi dimensioni, hanno la buccia rosso-marrone e sono dolci e succose.
Pyrus pyrifolia ´Shinseiki´, con buccia gialla lievemente puntinata, è di medie dimensioni con polpa bianco-crema e gusto dolce e delicato; i frutti di questa varietà maturano circa due settimane prima della varietà ´Hosui´.

Coltivazione

Albero da frutto molto rustico, predilige terreni leggermente acidi, soffici e ricchi, in zone termiche adatte anche alle zone di coltivazione del melo. Di fioritura precoce, deve essere posto al riparo dal vento e dalla gelate tardive.

Foto Gallery
nashi pear
Pyrus pyrifolia
Asian Pear
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Rosaceae
Fiori:
Abbondanti e di color rosa
Dimensioni:
Altezza massima 3 metri
Irrigazione:
Concimazione:
Foglie:
Oblunghe di color verde brillante
Esposizione:
Temperature:
Teme le gelate tardive
Terreno:
Soffice, ricco e ben drenato
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Asimina triloba

 Descrizione Albero da frutto, dal portamento assurgente, l´Asimina triloba, raggiunge mediamente i 4-5 metri di altezza, con una fitta chioma e con grandi foglie alterne, ellissoidali, di color verde intenso, […]

Vaccinium myrtillus

 Descrizione Arbusto di altezza compresa tra i 20 e i 50 cm, il Vaccinium myrtillus appartiene alla famiglia delle Ericaceae; presente in tutto l´emisfero boreale, lo possiamo trovare allo stato […]

Mandarino

 Descrizione Albero da frutto originario del Sud-Asiatico, si presenta come un arbusto o piccolo albero generalmente alto 2 metri, che può essere coltivato sia in piena terra sia in vaso. […]