Prunus domestica (Susino)

 Descrizione

Appartenente alla famiglia delle Rosaceae, il Prunus domestica ovvero il susino europeo, da non confondere con il Prunus salicina che è il susino cino-giapponese, è un albero coltivato essenzialmente per i suoi frutti: le susine o prugne, che possono essere consumate fresche, essiccate o sotto forma di succhi, marmellate, gelatine ecc…

Dalla corteccia molto scura, quasi nera, il tronco presenta screpolature longitudinali, portamento assurgente con rami eretti e foglie verde scuro, coriacee, ovali e tomentose sulla pagina inferiore.

I fiori, color bianco-avorio spuntano in primavera prima della comparsa delle foglie.

I frutti ovaliformi, con colori dal giallo al viola, passando per le varie sfumature rosso-arancio, maturano da giugno a settembre a seconda delle varietà e la raccolta viene effettuata in più riprese; oltre al rinomato effetto lassativo, le susine contengono fosforo, calcio, magnesio, potassio e le vitamine A, B1, B2 e C.

Pianta non molto longeva, inizia a produrre un buon numero di frutti dopo 4-5 anni dalla messa a dimora e fruttifica per circa 20 anni.

Principali cultivar di Susino elencate per periodo di maturazione

Morettini
Cultivar di susino Cino-Giapponese, dal portamento aperto, mediamente vigorosa e costantemente produttiva, produce frutti medio-grossi, di color rosso violaceo intenso con lenticelle chiare. La polpa è di color giallo, semi-spicca a completa maturazione, mediamente soda, succosa, zuccherina e aromatica. Molto indicata come impollinatrice di molte varietà cinesi e giapponesi Autoincompatibile, ha un periodo di maturazione verso la fine di giugno.

Ruth Gerstetter
Cultivar europea di Prunus domestica, di media vigoria, con buona ma incostante produttività, produce susine di dimensioni medie, con la buccia bluastra e dalla forma ovale-allungata. La polpa giallo-verdastra, spicca, di buone caratteristiche organolettiche, è la varietà di susino europeo più precoce, molto ben accetta nei mercati dell´Europa Centrale. Soggetta talvolta a cascola pre-raccolta, talora di proporzioni notevoli. Autoincompatibile, necessita di buoni impollinatori. Periodo di maturazione fine giugno.

Dorata Precoce
Conosciuta anche con il nome, Sorriso di Primavera, è una cultivar di susino Cino-Giapponese, molto vigorosa, caratterizzata da una elevata produttività con frutti di medie dimensioni, di color giallo dorato, soffuso di rosso. La polpa non spicca, mediamente soda, succosa, zuccherina e aromatica è di color giallo. Autoincompatibile, è impiegata principalmente quale impollinante di molte varietà cinesi e giapponesi. Periodo di maturazione fine giugno.

Obilnaja
Cultivar di Prunus domestica Cino-Giapponese dal portamento molto aperto, mediamente vigorosa, è caratterizzata da una precoce entrata in produzione, con produttività costante ed elevata. Produce susine di medio-grosse dimensioni, tonde, pruinose e di color rosso violaceo. La polpa è di color giallo arancio, mediamente consistente, succosa, zuccherina, aromatica, semi-spicca. Autoincompatibile, ha un periodo di maturazione verso l´inizio di luglio.

Goccia d´Oro
Conosciuta anche come Shiro, è una cultivar di susino, Cino-Giapponese, vigorosa, produttiva e dal portamento tendenzialmente aperto. Produce frutti di medie dimensioni, tondi o cuoriformi, gialli o verde chiaro. La  polpa è molto succosa, piuttosto dolce, non spicca, mediamente soda e di color giallo. Autoincompatibile, è valida anche come impollinatore. Periodo di maturazione inizio luglio.

Santa Rosa
Cultivar di Prunus domestica, mediamente produttiva, vigorosa e dal portamento espanso, produce grosse susine pruinose, rotondo-oblate, di color giallo-oro, estesamente macchiato di rosso-violaceo. La polpa è di color giallo-rosato, con venature rosse, soda, succosa, zuccherina, assai aromatica, non spicca. Parzialmente autocompatibile è valida come impollinatore. Periodo di maturazione metà luglio.

Ozark Premier
Cultivar di susino, mediamente vigorosa e piuttosto produttiva, è caratterizzata da una rapida messa a frutto. I frutti asimmetrici, molto pruinosi, hanno una pezzatura molto grossa e sono di color giallo-verdastro, soffusi rosso-violaceo. La polpa poco consistente, ha un sapore dolce e aromatico, semi-spicca, di color giallo pallido. Autoincompatibile ha un periodo di maturazione verso metà luglio.

Burbank
Cultivar di Prunus domestica molto vigorosa caratterizzata da una elevata produttività, con susine di media pezzatura, sferoidali appiattite, di color giallo intenso, soffuse di rosso, con lenticelle chiare molto evidenti. La polpa è spicca, dolce, aromatica, succosa, abbastanza consistente e di color giallo. Autoincompatibile, ha un periodo di maturazione verso metà-fine luglio.

Black Amber
Cultivar di susino, Cino-Giapponese, di media vigoria, dal portamento assurgente, si caratterizza per l´elevata produttività. I grossi frutti sono tondi, neri quando maturi con polpa color giallo lucente con venature rosse, soda, di buon sapore semi-spicca. Autoincompatibile, ha un periodo di maturazione verso metà-fine luglio.

Sangue di Drago
Cultivar di Prunus domestica, vigorosa, mediamente produttiva dal portamento globoso espanso, produce grosse susine, sferoidali, talvolta ellissoidali, con buccia di colore rosso violaceo, molto spessa e pruinosa. La polpa, mediamente soda, dolce, poco acida è di colore rosso. Autoincompatibile, ha un periodo di maturazione verso fine luglio.

Black Diamond
Cultivar di susino, vigorosa e con elevata produttività, produce grossi frutti tondo-oblati, dalla buccia violacea, brillante e pruinosa. La polpa dall´eccellente sapore è molto soda, quasi spicca a maturità e di color giallo-rossastro. Autoincompatibile, ha un periodo di maturazione verso fine luglio.

Regina Claudia gialla
Cultivar europea di Prunus domestica di media vigoria, produttiva, ma caratterizzata da una lenta messa a frutto, produce grosse susine sferoidali e leggermente appiattite, con apice incavato. La buccia è priva di pruina, sottile, verde giallastra mentre la polpa è giallo-verdognola, spicca, aromatica, e gradevole. Autocompatibile, è una antica cultivar apprezzata sopratutto per le qualità gustative. Periodo di maturazione metà agosto.

Giant
Cultivar di susino, mediamente vigorosa e discretamente produttiva, produce susine molto grosse, tonde o leggermente cuoriformi, di color giallo intenso sfumato di rosso più o meno intenso. La polpa è soda, non molto succosa, spicca e di color giallo. Interessante per il colore e per la grossa pezzatura dei frutti. Autoincompatibile. Periodo di maturazione metà agosto.

Songold
Prunus domestica autoincompatibile, la Songold è una cultivar mediamente vigorosa, molto produttiva e presenta un portamento tendenzialmente espanso. Produce grosse susine oblunghe, di color giallo intenso con la polpa mediamente succosa, dolce, poco aromatica e di color giallo. Presenta la  tendenza a fessurarsi in prossimità della maturazione, senza conseguenze per la conservazione. Periodo di maturazione fine agosto.

Stanley
Susino mediamente vigoroso, con portamento globoso-espanso, è caratterizzato da una costante ed elevata produttività con frutti molto pruinosi, di medie dimensioni, dalla forma ellissoidale-allungata, di color blu scuro, quasi violaceo. La polpa è molto soda, giallo-verdastra, mediamente zuccherina ed acidula, poco aromatica, spicca. Autocompatibile, con impollinatori aumenta la produttività. Periodo di maturazione inizio settembre.

Bluefree
Cultivar di Prunus domestica, autocompatibile, mediamente vigorosa, è caratterizzata da una buona e costante produttività con grosse susine, ellissoidali, dalla buccia violacea e molto pruinosa. La polpa ha buone caratteristiche organolettiche, spicca e di color giallo-verdastro. Adatta sia al consumo fresco sia per l´essiccazione. Periodo di maturazione inizio settembre.

Empress
Conosciuta anche come Grossa di Felisio è una cultivar di Susino europeo autoincompatibile, di media vigoria, ha un portamento tendenzialmente assurgente, ed una lenta entrata in produzione, associata ad una produttività incostante. I frutti, tendenzialmente consumati freschi, sono ellissoidali, da grossi a molto grossi, di color viola scuro e molto pruinosi. La polpa è di buon sapore, zuccherina, molto soda e di color giallo. Periodo di maturazione inizio-metà settembre.

President
Susino Europeo, autoincompatibile, dalla produttività elevata e costante, presenta un portamento assurgente ed è caratterizzato dalla produzione di frutti, pruinosi, grossi o molto grossi, ellissoidali, dal rosso al viola scuro, molto resistenti a manipolazione, conservazione e trasporto. La polpa, poco dolce, molto soda, spicca, non aromatica è di color giallo. Periodo di maturazione metà settembre.

Angeleno
Cultivar di Susino Cino-Giapponese autocompatibile, di elevata vigoria a portamento intermedio, garantisce produttività elevata, e costante solo in ambienti idonei. Produce frutti molto grossi, pruinosi, con buccia viola scuro, quasi nera. La polpa molto soda e consistente è di color giallo chiaro; diventa spicca a maturità. Periodo di maturazione fine-metà settembre, ma la qualità migliora ritardando la raccolta. Si conserva molto bene in frigo, anche per 2-3 mesi dopo essere stata colta.

Per questo elenco si ringrazia i Vivai Gabbianelli di Castelleone di Suasa (Ancona) 

Coltivazione

La messa a dimora del Prunus domestica si effettua in autunno o in primavera in terreni freschi, di medio impasto, ben drenati ed esposti in pieno sole. Sia durante l´impianto sia un paio di volte l´anno (primavera ed autunno), il susino va concimato con letame maturo o concime organico e fertilizzante ternario con l´aggiunta di magnesio e ferro.

Il clima richiede, durante il riposo invernale, un un fabbisogno di freddo per poter andare a fiore in primavera e questa caratteristica, ne limita quindi la coltivazione nelle regioni meridionali italiane.

Pianta che richiede un apporto idrico costante, in mancanza di pioggia, andrà annaffiata regolarmente dalla comparsa del fiore sino alla completa maturazione dei frutti.

Il susino fruttifica sia sui rami dell´anno precedente sia sui cosiddetti “mazzetti di maggio”, dove compaiono numerosissime gemme su rami molto corti, che rimangono produttivi per molti anni e che quindi devono essere cimati solo quando la produzione tende ad esaurirsi. Oltre ad eliminare i polloni, andranno accorciati e/o diradati i rami misti per limitare l´altezza della pianta; le operazioni di potatura possono essere effettuate subito dopo la raccolta o alla fine dell´inverno.

Foto Gallery
Prunus domestica ssp. insititia (Bullace) - 11 - flowers
Prunus domestica - ameixoeira - 1
 
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Rosaceae
Fiori:
Primaverili e di color bianco-avorio
Dimensioni:
7-10 metri di altezza
Irrigazione:
Abbondante durante il periodo vegetativo
Concimazione:
Letame maturo e fertilizzante ternario
Foglie:
Verde scuro, coriacee e ovali
Esposizione:
Pieno sole
Temperature:
Richiede il freddo in inverno
Terreno:
Fresco, di medio impasto e ben drenato
Potatura:
Subito dopo la raccolta o alla fine dell'inverno
Curiosità:
I frutti contengono fosforo, calcio, magnesio, potassio e le vitamine A, B1, B2 e C
Schede Correlate

Vaccinium corymbosum

 Descrizione Appartenente alla famiglia delle Ericaceae, il Vaccinium corymbosum deriva dal mirtillo che tutti conosciamo come un piccolo arbusto sempreverde, presente allo stato spontaneo in gran parte d´Italia, dove popola […]

Elaeagnus umbellata

Descrizione Pianta da frutto, originaria dell´Asia dell´est, conosciuta anche come albero dei coralli o olivo d’autunno, l´Elaeagnus umbellata è caratterizzata da una crescita rapida e disordinata e può svilupparsi sia […]

Rubus idaeus

 Descrizione Arbusto perenne, pollonifero, con lunghi tralci e dall´aspetto cespuglioso, appartiene alla famiglia delle Rosaceae. Oltre che coltivato, lo possiamo trovare allo stato selvatico, in qualsiasi clima specialmente nelle posizioni […]