Ribes uva-crispa (Uva spina)

 Descrizione

Il Ribes uva-crispa, ovvero l´uva spina, arbusto, non più alto di 1-2 metri, che cresce allo stato spontaneo nei boschi europei ed anche nelle zone boschive del nord d´Italia, appartiene alla famiglia delle Grossulariaceae, ed è anche noto come Ribes grossularia. Simile al Ribes, si presenta come un arbusto molto ramificato, con tralci spinosi e foglie da palmate a lobate, con bordi frastagliati. Generalmente verso la fine di marzo, produce piccoli fiori, singoli o in racemi, verdastri ai quali seguono i frutti che maturano da maggio ad agosto, secondo la varietà.

I frutti dalla forma sferica o allungata sono più grossi dei ribes comuni, arrivando a misurare anche 2,5 cm di diametro. Sempre secondo le varietà, il colore della buccia (molto sottile), varia dal verde chiaro fino al violetto, passando per colori intermedi come il giallo o il rosa. Il sapore è aromatico, dolciastro e molto particolare, difatti non a tutti è gradito. Abbastanza diffuso in paesi dell´Europa centrale, come per esempio la Germania, l´uva spina, viene consumata fresca, oppure impiegata nella preparazione di succhi o marmellate, alla stessa stregua del Ribes.

Coltivazione

Pianta molto rustica, si adatta perfettamente in zone climatiche con estati moderatamente calde e inverni freddi. Gelate tardive o venti forti, potrebbero compromettere la precoce fioritura. Sia al sole sia in mezz´ombra, predilige terreni freschi, di medio impasto, fertili e profondi. Terreni poco fertili o aridi, inevitabilmente porteranno la pianta alla produzione di pochi frutti. La messa a dimora delle nuove piante può essere effettuata in autunno o anche verso la fine dell´inverno, a patto che il terreno non sia gelato o intriso d´acqua. Per quanto riguarda l´irrigazione, si dovrà procedere con un apporto idrico regolare e costante sia in prossimità della fioritura sia nella fase di sviluppo dei frutti.

La concimazione, soprattutto per terreni poco fertili, andrà effettuata in primavera, disponendo del letame maturo alla base della piante. La potatura delle piante giovani, sarà mirata a darle la forma desiderata, mentre in quelle adulte, dovrà essere abbastanza decisa andando ad accorciare drasticamente i rami che hanno prodotto nell´anno. L´uva spina, difatti, produce frutti sui rami dell´anno. Gli interventi di potatura andranno effettuati a fine inverno.

Foto Gallery
Ribes uva-crispa - Kruisbes
Gooseberry
Lekker zoete kruisbessen
Ribes uva-crispa ´Hinnonmäki Red´ Goose-berries
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Grossulariaceae
Fiori:
Piccoli e verdastri
Dimensioni:
Altezza massima 2 metri
Irrigazione:
Prima della fioritura e durante l'ingrossamento dei frutti
Concimazione:
In primavera con letame maturo
Foglie:
Da palmate a lobate e con bordi frastagliati
Esposizione:
Pieno sole o mezz'ombra
Temperature:
Sopporta molto bene il freddo, anche intenso
Terreno:
Fresco, di medio impasto, fertile e profondo
Potatura:
A fine inverno sui rami che hanno prodotto
Curiosità:
Teme le gelate tardive e i venti forti
Schede Correlate

Malus domestica

 Descrizione Appartenente alla famiglia delle Rosaceae, il melo da frutto, è composto da centinaia se non migliaia di varietà che sia tramite l´intervento dell´uomo, sia spontaneamente, hanno dato origine a […]

Vitis vinifera

 Descrizione Appartenente alla famiglia delle Vitaceae, la vite a seconda della destinazione d´uso può essere classificata come uva da tavola o uva da vino. Per quanto riguarda l´uva da tavola, […]

Tayberry

 Descrizione Appartenente alla stessa famiglia di more e lamponi, il Tayberry è appunto un ibrido di esse, sviluppato presso lo Scottish Crop Research Institute, Invergowrie – Scozia, da Derek e […]