Acacia dealbata (Mimosa)

 Descrizione

Nota per i suoi fiori, simbolo della festa della donna, la Acacia dealbata è senza dubbio tra le più famose acacie, soprattutto grazie al suo nome comune, cioè Mimosa. Sempreverde originario di Australia e Tasmania, presenta una chioma da globosa ad irregolare, rami grigiastri e foglie dal grigio-verde al verde chiaro, bipennate, dentate. I fiori, (capolini globosi), abbondanti, che sbocciano da gennaio a marzo, sono di color giallo intenso e profumatissimi. Molto utilizzati come fiore da reciso, resistono a lungo anche in vasi con abbondante acqua.

 Varietà

Acacia dealbata ´Gaulois Astier´, dalla forma più compatta rispetto alla specie tipo. Altezza massima 20-25 metri per una chioma che può arrivare fino a 6-7 metri di diametro.

 Coltivazione

La specie si caratterizza per la facilità di coltivazione, rispettando le esigenze di pH e tessitura del terreno, nonché l’esposizione ben soleggiata, anche se in climi molto caldi, possono adattarsi anche alla mezz’ombra. Comunque per mantenerle belle e sane è meglio predisporre di irrigazioni di soccorso nel periodo siccitoso.

La potatura va effettuata subito dopo la fioritura e si tratta di solito di tagli non troppo evidenti, cercando di mantenere la forma globosa tipica della specie.

Nei luoghi di transizione, (vallate che scendono dalla montagna), attenzione alle nevicate pesanti che possono rompere facilmente molte branche. Nel caso intervenire prontamente con tagli accurati e disinfettare con prodotti rameici subito dopo.

 Foto Gallery
Acacia dealbata 01 acacia dealbata Acacia dealbata - Mimosa
Acacia dealbata Acacia Dealbata. Acacia dealbata
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Mimosaceae
Fiori:
Dimensioni:
Irrigazione:
Concimazione:
Foglie:
Esposizione:
Temperature:
Terreno:
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Celtis

 Descrizione Alberi dalla crescita rapida (h 15 mt), a formare una chioma ampia (diam 15 mt), abbastanza densa che procura un’ombra piacevole in giardino. Più adatto però ai grandi parchi […]

Tilia

 Descrizione Alberi caduchi dagli innegabili pregi di rusticità e rapidità di accrescimento, si accomunano per le foglie cuoriformi (cordate); la fioritura primaverile molto profumata, costituita da piccole infiorescenze bianche o […]

Parrotia

 Descrizione Genere di alberi appartenenti alla famiglia delle Hamamelidaceae, in commercio è reperibile una sola specie, la Parrotia persica; un alberello con bellissime foglie ondulate che in autunno diventano arancio […]