Populus (Pioppo)

 Descrizione

I pioppi sono piante che caratterizzano le pianure del nord e centro Italia, talvolta imponenti e di rapida crescita utilizzati perlopiù per la produzione di cellulosa (Populus x euro americana, o pioppo ibrido). La forma tipica è colonnare e larga ma non mancano le varietà più arrotondate e nemmeno quelle fastigiate.

Le foglie sono lobate verde scuro sopra e più chiare nella pagina inferiore; in alcune specie, come in Populus alba, conosciuto anche come pioppo bianco, addirittura bianche cangianti. In alcune varietà le foglie sono piccole e arrotondate, e si muovono ad ogni minimo alito di vento. Le gemme dei pioppi emanano un forte aroma di propoli.

Specie di Pioppo

Populus balsamifera, con portamento piramidale, presenta una corteccia grigio-verdastra da giovane con la tendenza a diventare più scura e fessurata con l´età ; le foglie sono ovali, alternate, semplici e dai margini finemente seghettati.
Populus deltoides
, presenta una corteccia bianco-argentea, liscio o leggermente fessurata da giovane, che diventa grigio scuro e profondamente fessurata su alberi secolari; le foglie sono lucide, di color verde scuro, triangolari e grossolanamente dentate ai margini.
Populus nigra (pioppo nero), anch´esso dalla forma piramidale e con foglie triangolari.
Populus tremula (pioppo tremulo), con foglie tondeggianti e dai margini seghettati, presenta piccioli delle foglie piatti e lunghi; ne consegue che le foglie “tremano” al minimo soffio di vento.
Populus trichocarpa, con corteccia molto resistente di color grigio nelle zone più vecchie e marrone chiaro in quelle giovani; le foglie, ellittiche, alterne ed appuntite; di color verde brillante sulla pagina superiore, sono più chiare in quella inferiore.

Coltivazione del Pioppo

Vegeta in qualsiasi terreno, con una netta preferenza per quelli umidi: fossi, canali, fiumi, laghi, ecc…Viste le dimensioni che possono raggiungere richiede ampi spazi. Fa eccezione il Populus nigra var. italica, ovvero il pioppo cipressino; questo data la sua forma fastigiata, molto stretto e molto allungato, lo si può coltivare in spazi ristretti. Tutti i pioppi possono vivere accanto al mare, anche per formare ampie siepi frangivento.

Foto Gallery
Populus alba ´pyramidalis´ (White Poplar) (Ã?lamo blanco)
Populus alba ´Pyramidalis´
Populus balsamifera
Populus balsamifera
Eastern Cottonwood (Populus deltoides)
Populus deltoides
Populus nigra
Populus nigra
Populus trichocarpa

Populus trichocarpa

 
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Salicaceae
Fiori:
Dimensioni:
Fino a 20-22 mt di altezza gli esemplari più vetusti
Irrigazione:
Attenzione ai ristagni idrici. Irrigare abbondantemente nel periodo estivo. Non bagnare il fogliame.
Concimazione:
In primavera con concime organico per piante giovani
Foglie:
Lobate verde scuro sopra e più chiare nella pagina inferiore
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -20 °C
Terreno:
Fertili o poveri, molto ben drenati, anche sassosi
Potatura:
Solo per eliminare rami rotti o danneggiati
Curiosità:
Molto utilizzata nella produzione della cellulosa (carta)
Schede Correlate

Robinia

 Descrizione Abbiamo importato le prime robinie per rinverdire velocemente le scarpate ferroviarie ed ora è una delle piante più diffuse in Italia, anche là dove non si vorrebbe ci fossero. […]

Fagus

 Descrizione I faggi sono un genere di alberi molto diffuso in tutto il mondo raggiungendo altezze anche imponenti di 20-22 mt; non mancano però le specie e varietà a sviluppo […]

Chorisia

 Descrizione Genere di grandi alberi appartenenti alla famiglia delle Bombacaceae, si rende inconfondibile per il tronco enorme alla base e ricoperto di aculei. Pianta dal fogliame semipersistente originaria del Sud […]