Abelia x grandiflora

 Descrizione

Ibrido rustico, dal portamento espanso, presenta rami (rossastri) leggermente ricadenti, foglie ovate, leggermente appuntite di color verde brillante. Fiorisce da giugno ad ottobre con una moltitudine di piccoli fiori (2-2,5 cm), tubulari, di color bianco e rosa, leggermente profumati. Mediamente raggiunge un´altezza di 100-150 cm.

 Varietà

Abelia x grandiflora ´Francis Mason´, un tempo definita Abelia x grandiflora ´Variegata´, appunto per il fogliame che è variegato verde e giallo.
Abelia x grandiflora ´Kaleidoscope´, con  fiori grandi, bianchi, profumati e foglie variegate gialle con la parte centrale verde, che mutano di colore nel corso dell´anno.
Abelia x grandiflora ´Prostrate White´, conosciuta anche con il nome comune di Abelia prostrata, presenta aggraziati rami arcuati e foglie lucide di color verde scuro che virano in autunno verso il porpora. Produce grappoli di fiori bianco-rosati che assumo una colorazione marcatamente più rosea sul finire dell´estate.
Abelia x grandiflora ´Sherwoodii´, con fogliame lucido verde scuro, che vira verso il verde-violaceo in autunno. Produce fiori primaverili campanulati bianchi con sfumature rosa. Altezza 90-120 cm per 120-150 cm di larghezza.

 Coltivazione

È raccomandato posizionare le Abelia grandiflora in luoghi semi soleggiati e caldi, in quanto non sopportano inverni rigidi. Innaffiare regolarmente in estate e soprattutto in caso di prolungata siccità. Adatta a terreni fertili, si inserisce bene nei giardini rocciosi, come tappezzante, ottima in vasi su terrazzo.

 

 Foto gallery
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Caprifoliaceae
Fiori:
Dimensioni:
Irrigazione:
Concimazione:
Foglie:
Esposizione:
Temperature:
Terreno:
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Forsythia

 Descrizione Immancabile in giardino per la precocità di fioritura, quando ancora quasi tutti gli altri arbusti devono risvegliarsi dal torpore invernale. Inoltre sono arbusti che non mancano mai di stupire […]

Lonicera tatarica

 Descrizione Arbusto a foglia caduca vigoroso e frugale, con portamento da eretto ad allargato, originario delle regioni comprese tra il Caucaso e l’Altai. Introdotto in Europa nel 1752, può raggiungere […]

Aralia

 Descrizione Le Aralia, si riconoscono facilmente dagli altri arbusti per le enormi foglie composte verde scuro, lunghe anche più di 1 metro che virano in calde tonalità in autunno. In […]