Ceratostigma

 Descrizione

L’unica specie ornamentale utilizzata è il Ceratostigma willmottianum, una plumbaginacea bassa e compatta dalla forma globosa. I fiori sono piccoli e tubulari, blu azzurri o blu intenso (dipende anche dall’esposizione), con petali espansi.

In autunno il fogliame vira dal verde chiaro all’arancio e rosso. Altezza massima 1 metro.

 Principali specie e varietà di Ceratostigma

Ceratostigma willmottianum ´Forest Blue´, con grossi fiori blu cobalto che fioriscono da agosto ad ottobre e foglie autunnali di un bel color rosso ruggine.
Ceratostigma willmottianum ´Desert Skies´, molto simile alla specie tipo, si differenzia per il bel colore delle foglie, giallo oro, che ben contrasta con i fiori azzurro-blu.

Tra le altre specie, appartenenti a questo genere, ma di più difficile reperimento presso i vivai, ricordiamo anche:
Ceratostigma griffithii, con fiori blu che fioriscono da giugno ad ottobre.
Ceratostigma plumbaginoides (foto), con fiori di color blu intenso che fioriscono da giugno a settembre e foglie cuoiose e spesse.

 Coltivazione Ceratostigma

Arbusti adattabili ma poco amanti del freddo, non oltre i meno cinque in inverno. Lo si utilizza per formare macchie anche ampie (come un tappezzante) della stessa specie o abbinato a spiree o lonicere nane.

Concimare abbondantemente in autunno con humus o compost e in primavera anche con fertilizzante chimico a lenta cessione.

Foto Gallery
Ceratostigma willmottianum (Plumbaginaceae)
Ceratostigma willmottianum
Ceratostigma
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Plumbaginaceae
Fiori:
Piccoli e tubulari, blu azzurri o blu intenso
Dimensioni:
Non superano i 100-120 cm
Irrigazione:
In estate o durante periodi siccitosi
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
In autunno il fogliame vira all’arancio e rosso
Esposizione:
Sole e riparata dai venti freddi
Temperature:
Fino a -5 °C. Riparare la base con paglia o strame fogliare
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Solo per eliminare il fogliame e i fiori deperiti
Curiosità:
Schede Correlate

Forsythia

 Descrizione Immancabile in giardino per la precocità di fioritura, quando ancora quasi tutti gli altri arbusti devono risvegliarsi dal torpore invernale. Inoltre sono arbusti che non mancano mai di stupire […]

Hypericum

 Descrizione Gli Hypericum sono i fiori gialli per eccellenza: tutte o quasi le specie e varietà di questi arbusti sono a fiore giallo, più o meno intenso, a coppa o […]

Exochorda x macrantha The Bride

 Descrizione Delizioso arbusto spogliante di taglia media, con fioritura in aprile, è una varietà ibrida di Exochorda korolkowii ed Exochorda racemosa, conosciuto in coltivazione dal 1938. Ha portamento compatto con rami ricadenti e […]