Corylopsis pauciflora

 Descrizione

Corylopsis pauciflora (dal latino corylus = nocciolo e dal greco ópsis = simile, per la somiglianza del fogliame), è un grazioso arbusto spogliante originario del Giappone e di Taiwan, con abbondante fioritura primaverile giallo pallido in racemi penduli costituiti da 1-3 fiori. I fiori compaiono prima delle foglie lungo ramoscelli leggeri e sottili, e la pianta ha un portamento ordinato ed espanso, e dimensioni contenute (diviene alta circa 1,5m e larga circa 2,5 m). Le foglie sono ovate, di 3,5 x 1,5-3 cm, con sfumature bronzo da giovani, poi di colore verde chiaro, gialle in autunno.

Coltivazione

Questa specie cresce facilmente in terreni freschi e ben drenati, ricchi di humus e leggermente acidi, in pieno sole o in mezz’ombra. E’ generalmente rustica sino a -15° C, ma, in località con temperature invernali rigide, conviene coltivarla al riparo dai venti gelidi che possono danneggiare i boccioli precoci. La potatura non è necessaria, tuttavia eventuali interventi di contenimento possono essere effettuati subito dopo la fioritura.

Foto Gallery
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Hamamelidaceae
Fiori:
Dimensioni:
Irrigazione:
Concimazione:
Foglie:
Esposizione:
Temperature:
Terreno:
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Hippophae

 Descrizione La specie più utilizzata di questo arbusto spinoso e non privo di attrattiva è l’Hippophae rhamnoides (foto), ovvero l’olivello spinoso. E’ facilmente riconoscibile per il portamento eretto (ma se […]

Abutilon

 Descrizione Il genere Abutilon è composto da un centinaio di specie, generalmente arbusti ma anche erbacee o piccoli alberi. Originarie delle calde zone del Sud America, sono un genere che […]

Crataegus

 Descrizione I biancospini sono degli arbusti caducifogli dalla forma arrotondata, espansa e opportunamente formati sono reperibili anche ad alberello. Si riconoscono per le foglie lobate. Ma soprattutto per i piccoli […]