Pyracantha (Piracanta)

 Descrizione

Sempreverdi dalle foglie piccole più o meno allungate, a seconda della varietà, ha un portamento eretto che negli esemplari maturi diventa più arrotondato e inconfondibile per la presenza di numerose spine su tutti i rami, che ne fanno un ottima pianta da siepe difensiva. In primavera sviluppa grappoli di fiori bianchi profumati, simili a quelli del biancospino. A questi seguono in autunno numerosissime bacche gialle rosse o arancioni. Un aspetto ornamentale di sicuro rilievo che ne fanno una delle piante da siepe preferite. L’altezza varia dai dai 4-5 mt della varietà Pyracantha ´Mohave´, se lasciata crescere liberamente, al metro della varietà Pyracantha ´Navaho´.

Tra le specie e varietà più conosciute, ricordiamo anche:
Pyracantha coccinea, con fiori bianchi riuniti in corimbi e foglie ovali.
Pyracantha coccinea ´Red Column´, arbusto sempreverde con piccole foglie verde scuro e grappoli di fiori bianchi estivi seguiti da bacche rosso vivo in autunno e in inverno.
Pyracantha ´Orange Glow´, anch´essa con fiori bianchi e bacche arancione vivo da ottobre e per tutto l´inverno.

Presente su questo portale anche la sezione dedicata alla siepi di Pyracantha.

Coltivazione

Sono arbusti rustici, adattabili a qualsiasi terreno, anche argillosi o calcarei. In ogni caso amano terreni fertili e ben esposti. Sono piante ideali per formare siepi difensive piantando preferibilmente esemplari giovani, 1 ogni 50-70 cm. Per uno sviluppo corretto della siepe è bene mantenere le giovani piante impalcate con tutori oppure tendere dei cavi ai fianchi della siepe con la stessa funzione tutrice.

Le siepi di Pyracantha si mantengono formate  potando regolarmente almeno due o tre volte all’anno (per esempio fine inverno e luglio agosto). Fertilizzare in primavera con concime minerale a lenta cessione. Irrigare all’occorrenza in piena estate.

Foto Gallery
pyracantha 0246
Pyracantha
Pyracantha
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Rosaceae
Fiori:
Grappoli di fiori bianchi profumati, simili a quelli del biancospino
Dimensioni:
Fino a 4-5 mt di altezza gli esemplari più vetusti di Pyracantha ´Mohave´
Irrigazione:
Solo quando necessario e nel periodo estivo
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Piccole più o meno allungate, a seconda della varietà
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -20 °C
Terreno:
Fertili o poveri, molto ben drenati, anche sassosi
Potatura:
Necessaria per mantenere la forma desiderata
Curiosità:
Schede Correlate

Buddleja

 Descrizione Genere molto vasto dalle cui specie sono state ricavate molte varietà, selezionate soprattutto per la colorazione e durata dei fiori, nonché per il portamento. La specie più conosciuta è […]

Salix

 Descrizione Oltre alle specie arboree, sono reperibili nei vivai (se pur con difficoltà) alcune varietà arbustive particolarmente interessanti per le cortecce colorate o gli amenti maschili primaverili estremamente decorativi: giallo-oro, […]

Abelia x grandiflora

 Descrizione Ibrido rustico, dal portamento espanso, presenta rami (rossastri) leggermente ricadenti, foglie ovate, leggermente appuntite di color verde brillante. Fiorisce da giugno ad ottobre con una moltitudine di piccoli fiori […]