Sambucus (Sambuco)

 Descrizione

I fiori sono sempre piccoli, bianco crema e lievemente profumati riuniti in infiorescenze appiattite, in alcune varietà sono più rosati. A questi succedono bacche sferiche e nere.

Oltre alla specie tipo Sambucus nigra, sono reperibili nei vivai delle varietà con foglie gialle dorate, frastagliate, o porpora. Dalla specie tipo, dai fiori e dai frutti, si ricavano tisane e un particolare prodotto fermentato (vino di sambuco). L’altezza massima è di 6-8 metri.

Altre specie e varietà di Sambuco

Sambucus ebulus, specie spontanea molto facile da vedere nelle zone incolte o lungo le strade di campagna; presenta foglie dai margini seghettati e fiori bianco-rosati riuniti in corimbi. Attenzione tutte le parti della pianta sono velenose!
Sambucus racemosa, con altezze comprese tra i 2 e 4 metri, fiori riuniti in pannocchie color bianco-giallo e foglie ellittiche con margini dentati.
Sambucus racemosa ´Plumosa Aurea´ (foto), con foglie finemente seghettate color giallo oro, che virano verso il rosso in autunno.

Coltivazione Sambuco

Amano terreni profondi e fertili ed essendo arbusti rustici non temono i freddi invernali. Le varietà a fogliame giallo dorato è meglio coltivarle in pieno sole dato che ne intensifica la colorazione. Una potatura drastica a fine inverno è utile per ottenere una vegetazione folta e intensamente colorata.

In autunno pacciamare con torba e letame e concimare abbondantemente in primavera con fertilizzante organico o minerale completo. Irrigare abbondantemente nel periodo estivo o nei periodi siccitosi.

Foto Gallery
Sambucus flower
Sambucus
Sambucus racemosa Red Elderberry
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Adoxaceae
Fiori:
Piccoli, bianco crema e lievemente profumati riuniti in infiorescenze appiattite
Dimensioni:
Fino a 7-8 mt di altezza gli esemplari più vetusti
Irrigazione:
Irrigare spesso, soprattutto in estate
Concimazione:
Foglie:
Sono reperibili nei vivai delle varietà con foglie gialle dorate, frastagliate, o porpora
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -25 °C
Terreno:
Fertile e ben drenato, anche umido
Potatura:
A fine inverno per stimolare la nuova fioritura e per eliminare i rami rotti dalla neve
Curiosità:
Viene utilizzato per tisane e un particolare prodotto fermentato (vino di sambuco)
Schede Correlate

Buxus

 Descrizione Questo genere di arbusti sempreverdi è probabilmente uno dei più utilizzati in giardino e hanno avuto un passato addirittura glorioso nei giardini rinascimentali italiani e francesi quando la maggior […]

Abutilon

 Descrizione Il genere Abutilon è composto da un centinaio di specie, generalmente arbusti ma anche erbacee o piccoli alberi. Originarie delle calde zone del Sud America, sono un genere che […]

Viburnum x bodnantense

 Descrizione Ibrido tra Viburnum farreri e Viburnum grandiflorum (selezionato a Bodnant, nel Galles del Nord, verso il 1935) è un arbusto deciduo piuttosto grande e ramificato, vigoroso ed eretto, alto […]