Weigela (Weigelia)

 Descrizione

Arbusti molto diffusi per le possibilità che offrono nella scelta di foglie e fiori. Il portamento è eretto negli individui giovani e diventa più espanso e diffuso in quelli maturi. Le foglie sono caduche da ovali a oblunghe, verdi, porpora o variegate di bianco o di giallo, a seconda delle varietà.

I fiori molto appariscenti, sono imbutiformi e vanno dal rosa tenero al rosso vivo passando per tutte le sfumature di questi colori e sono prodotti in maggio e giugno a profusione.

L’altezza varia dai 100 ai 300 cm, a seconda della varietà.

 Principali specie e varietà di Weigelia

Weigela ´Bristol Ruby´, dal portamento tondeggiante, con rami ricadenti in occasione della comparsa dei fiori color rosso rubino.
Weigela florida, dal portamento espanso, raggiunge i 2-3 metri di altezza e presenta, fiori rosa chiaro esternamente e bianchi all´interno; le foglie sono color verde chiaro e dentate ai margini. In Weigela ´Florida Variegata´, i margini sono variegati bianco-crema.
Weigela middendorffiana, adatta a zone riparate e/o parzialmente all´ombra, ha un´altezza di 1-1,5 metri, foglie finemente dentate e fiori bianco-giallastri.

Coltivazione

Piante rustiche, vegetano bene sia al sole sia in mezz’ombra, in terreni fertili anche se un po’ umidi e calcarei. Al termine della fioritura si effettua una potatura dei rami più vecchi, favorendo così l’emissione di nuovi getti vigorosi. In primavera concimare abbondantemente con letame in polvere o fertilizzante minerale a lenta cessione.

Irrigare con cura le piante più giovani e nei periodi siccitosi o di gran caldo anche gli esemplari più maturi. Le weigele sono ottime piante da mettere in compagnia di altri arbusti da fiore per l’esecuzione di siepi multicolori e un po’ country. Possono essere anche utilizzate come piante singole e le varietà più basse possono essere messe a dimora in capaci contenitori su terrazze o balconi.

 

Weigela Florida Variegata

 

Weigela Florida Variegata

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Caprifoliaceae
Fiori:
Imbutiformi. Vanno dal rosa tenero al rosso vivo passando per tutte le sfumature di questi colori
Dimensioni:
Fino ai 2-3 mt di altezza di Weigela florida
Irrigazione:
Solo quando necessario e nel periodo estivo
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Caduche. Da ovali a oblunghe, verdi, porpora o variegate di bianco o di giallo
Esposizione:
Sole
Temperature:
Fino a -20 °C
Terreno:
Fertili o poveri, molto ben drenati, anche sassosi
Potatura:
A fine inverno per stimolare la nuova fioritura e per eliminare i rami rotti dalla neve
Curiosità:
Schede Correlate

Lespedeza

 Descrizione A torto poco utilizzata, meriterebbe senz’altro più attenzione da parte di tutti i giardinieri per la esuberante fioritura estiva. L’unica specie ornamentale è la Lespedeza thunbergii (foto), una leguminosa dalla […]

Chimonanthus praecox

 Descrizione Conosciuto in italiano come “calicanto d’inverno”, introdotto in coltivazione nel 1766, è un grande arbusto spogliante, alto fino a 4 metri e con portamento allargato, caratterizzato dalla precoce, abbondante, […]

Leptospermum

 Descrizione Originari della Nuova Zelanda e dell’Australia, i Leptospermum sono arbusti dalla forma eretta, ma lievemente ricadente sulle cime, che nelle piante mature diventa simile ad un alberello. I fiori […]