x
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi la policyDisabilita Cookies


Maurizio Zarpellon, nato a Moncalieri, consegue il diploma di agrotecnico nel 1982 e dopo varie esperienze in questo settore come dipendente, lo spirito imprenditoriale e intraprendente prende il sopravvento e assieme alla moglie Donatella, nei primi anni ´90, apre l´azienda agricola Vivaio Alpinia a Chiusa di Pesio (CN), specializzandosi nella produzione di piante aromatiche e perenni ornamentali. La passione per le piante e la grande conoscenza di esse, lo portano a diventare un richiesto docente di numerosi corsi rivolti agli operatori del settore: costruzione e manutenzione delle aree verdi pubbliche e private, tecniche vivaistiche, materie tecniche (agricoltura, marketing, vivaismo). Maurizio Zarpellon da oltre 15 anni scrive per la rivista “Giardini” ed ha pubblicato due libri: “I Giardini dei Sensi”, Blu Edizioni; “Naturalmente in giardino”, Blu Edizioni e Filo d’Erba.


Donatella Garrammone, ha dato vita, fin dagli esordi, con il marito Maurizio Zarpellon al progetto Vivaio Alpinia. Precedentemente aveva prestato la sua opera presso aziende produttrici di erbe per il settore erboristico. La sua conoscenza nelle erbacee perenni della flora montana ha impresso immediatamente lo stile produttivo dell´azienda. Per Donatella i cataloghi, le fiere, le mostre del settore, quindi libri e riviste sono il terreno di caccia ideale per scoprire e coltivare le nuove varietà, ma sempre con un occhio rivolto al bilancio e alle vere esigenze del mercato. Il suo spirito organizzativo ha trovato una sintesi perfetta nella programmazione e nella stesura dei testi di questo portale, ai quali contribuisce attivamente e intensamente, anche con numerose brocche di buon caffè...


Paolo Cottini
Paolo Cottini di Varese, è fotografo botanico, studioso di giardini storici e di flora ornamentale su cui ha scritto numerosi libri e saggi. Suoi contributi sono richiesti da importanti riviste specializzate, come “Gardenia” e “Giardini”, per l’imponenza e la qualità dell’archivio fotografico - costantemente implementato attraverso frequenti viaggi in giro per il mondo -, per il rigore scientifico nell’attribuzione della denominazione delle essenze e per la prosa brillante dei suoi articoli. La sua collaborazione è inoltre sollecitata da privati, associazioni ed enti attivi a vario titolo in ambito giardinistico ai fini di ricerche storiche, censimenti botanici e progetti di riordino e ristrutturazione di parchi e giardini.




Landscaper libero professionista dal 1997, (anno in cui fonda lo studio di progettazione Hortvs Florae), botanica, pittrice botanica e gardener (oltre 800 le specie coltivate personalmente), socio RHS, membro dell´Accademia Piemontese del Giardino, ha progettato e realizzato sino ad oggi centinaia di giardini, quasi tutti nel settore privato.

Rosanna Castrini è la curatrice su Piante & Vivai della sezione Ville e giardini.










Davide Mondino, agronomo, dal 1992 si occupa di prodotti per la cura e nutrizione delle piante. Lavora come libero professionista ed in un’azienda di proprietà. La sua attività negli anni si è concentrata sull’uso di prodotti naturali e speciali per l’agricoltura biologica. È membro IBMA (International Biocontrol Manufacturers´ Association) e collabora con tutte le principali aziende del settore di prodotti biologici. E’ docente ed organizzatore di corsi di giardinaggio nei quali propone anche lezioni di agricoltura biodinamica, utilizzo di piante spontanee, birdwatching e cultura del verde in generale. Negli ultimi anni si è dedicato alla promozione dei boschi di pianura, progettando e realizzandone alcuni.



Carlo Ferro è un fotografo piemontese. La sua è stata definita, a ragione, "fotografia della bellezza e del pathos". Anche se predilige gli spazi con identità del mondo della pianura e della campagna, che risolve e ferma col bianco-nero e ne coglie l´infinito, ancor più lo attrae il piccolo insetto, il particolare di un fiore, di una foglia accarezzata da una goccia di rugiada. Dai suoi scatti emerge la meticolosità di uno che sta quasi in agguato per cogliere l´attimo, certe astrazioni naturali e simboliche di un mondo che pare visto al microscopio, con occhio curioso e stupito. Sulla sua opera hanno scritto appassionatamente ed esaurientemente critici d´arte e fini interpreti come Lello Piazza, Mario Marchiando Pacchiola, Giuseppe Geuna, Lorenzo Rivoiro; e non gli sono mancati i riconoscimenti (prestigioso quello della rivista Gardenia- foto del mese, settembre 2011).
Pagina Fb: http://www.facebook.com/Logosfe



**********************************************

Piante & Vivai


Via Gambarello 9, Chiusa di Pesio (Cn)


Cottini Paolo - Fotografo botanico e studioso di giardini storici.
Per richieste di foto, ricerche storiche, censimenti botanici e collaborazioni riguardanti progetti di riordino e ristrutturazione di parchi e giardini, scrivere a: 
tizcoz@libero.it

**********************************************


Un ringraziamento particolare, per la realizzazione grafica, a Linea Graffiti 2000 S.p.A., premiata Web agency dell´anno al premio PWI 2010.

Altro doveroso ringraziamento alla Dr.Net di Diego Rainero per l´implementazione della parte grafica, per la realizzazione del codice e del database.