x
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi la policyDisabilita Cookies
 >> HOME  >> Conifere  >> Cedrus
Cedrus atlantica (Cedro)
Cedrus
(Cedro)

Famiglia Pinaceae

Frutti:
Coni eretti sui rami, più o meno allungati

Foglie:

Aghi riuniti in mazzetti pungenti

Fusto:

Alto e imponente si ramifica in grosse branche

Dimensioni:

Fino a 25-28 mt di altezza gli esemplari più vetusti

Esposizione:

Sole o mezz'ombra

Terreno:

Fertile, di medio impasto, ben drenato

Irrigazione:

Solo quando necessario e nel periodo estivo

Temperature:

Fino a -25 °C

Potatura:

Non necessaria

Concimazione:

In primavera con concime organico per piante giovani

Vivai dove trovare in vendita piante di Cedrus - Cedro

 

Vivai all'ingrosso dove trovare in vendita piante di Cedrus - Cedro

 

Descrizione

Ecco le conifere più imponenti e diffuse che si possono coltivare nei parchi o giardini di buone dimensioni (fino a 25-28 mt di altezza). Si tratta di conifere dalla bellezza esclusiva, sia per il portamento sia per la colorazione del fogliame.

Il fogliame è formato da aghi riuniti in mazzetti pungenti e il colore varia dal verde intenso al glauco-azzurro. Le piante adulte producono numerosi coni portati eretti sui rami.

Il portamento maestoso delle piante adulte nella specie Cedrus libani (cedro del Libano), è sottolineato dal fatto che le branche maggiori sono disposte quasi a piani sovrapposti. Non mancano però tra i Cedri quelli penduli, o molto compatti, quasi fastigiati.

La velocità di crescita varia molto da una specie all’altra.

Principali specie e varietà di Cedro
Cedrus atlantica (foto), con chioma piramidale e coni di circa 10 centimetri che rimangono sulla pianta per lungo tempo. Di questa specie la più conosciuta e coltivata è la varietà Cedrus atlantica ´Glauca´, per la particolarità di avere gli aghi color grigio-azzurro.
Cedrus brevifolia (cedro di Cipro), di crescita molto lenta e di dimensioni modeste, presenta degli aghi corti di color grigio-azzurro.
Cedrus deodara (cedro dell´Himalaya), con portamento espanso, rami penduli alle estremità e aghi giovani grigio-azzurro che virano con l´età verso il verde scuro.

Coltivazione del Cedro
Generalmente i cedri sono poco esigenti sul clima e sul terreno, ma gli inverni troppo rigorosi possono danneggiare il fogliame. Amano le esposizioni soleggiate e non si devono piantare dove l’acqua può ristagnare a lungo.

In caso di estrema necessità (per esempio un ramo danneggiato dal vento) si possono effettuare dei tagli.

Ricordiamo che viste le dimensioni vanno utilizzati  comunemente in ampi spazi.



Vivaio Alpinia
Giochi.com