Ligularia

 Descrizione

Erbacee talvolta imponenti che possono raggiungere o e superare i 2 mt di altezza, sono facilmente riconoscibili per l’aspetto rado dei cespi e il portamento eretto delle lunghe spighe, che si sviluppano su steli alti e robusti da fine giugno a settembre. Le foglie sono palmate o rotonde e frastagliate in lobi stretti. I fiori sono piccoli e gialli riuniti nelle vistose infiorescenze che sbocciano a partire dal basso.

  Principali specie e varietà 

Ligularia ´Britt-Marie Crawford´, presenta grandi foglie basali color cioccolato sulla pagina superiore, viola in quella inferiore e steli che in piena estate portano fiori giallo oro simili ai fiori delle margherite. Altezza 90-120 cm.
Ligularia dentata, con fogliame verde scuro venato di viola, produce fiori giallo-arancioni a partire da luglio, fino alla fine dell´estate.
Ligularia dentata ´Dark Beauty´, con grandi foglie reniformi violacee e fiori giallo oro che fioriscono su esili steli. Altezza 90-120 cm.
Ligularia dentata ´Desdemona´, con foglie basali cordate, coriacee e dentate di color verde scuro sulla pagina superiore e viola-marrone in quella inferiore. I fiori giallo-arancio che iniziano a fiorire a partire da fine estate.
Ligularia dentata ´Midnight Lady´, con foglie nero-violacee in primavera e bronzo-violacee in estate, presenta fiori giallo oro, con petali ricurvi verso il terreno. Altezza 90-100 cm.
Ligularia dentata ´Osiris Fantaisie´, con fiori giallo oro tipici della specie e fusti color rosso porpora, questo ibrido è caratterizzato da foglie verdi sulla pagina superiore, bordeaux in quella inferiore e margini fortemente incisi. Altezza 50-60 cm.
Ligularia dentata ´Othello´, con grandi foglie cuoriformi verde scuro sulla pagina superiore, bordeaux in quella inferiore e steli che portano fiori giallo oro, tipici della specie, già  a partire dal mese di giugno. Altezza 90-120 cm.
Ligularia dentata ´Twilight´, dal portamento compatto produce fiori giallo-arancio da luglio a settebre. Altezza 50-60 cm.
Ligularia ´Gregynog Gold´, con foglie da tonde a cuoriformi di color verde scuro, e fiori giallo oro riuniti in racemi che fioriscono su steli alti 80-100 cm. Ottimi come fiori da reciso.
Ligularia hodgsonii, con grandi foglie dentate reniformi e fiori estivi giallo-arancio. Altezza 80-100 cm.
Ligularia japonica, con grandi foglie palmate, profondamente frastagliate e grandi fiori estivi, giallo oro, simili a margherite, che compaiono su robusti steli rosso-violacei. Altezza 80-100 cm.
Ligularia ´Little Rocket´, con grandi foglie basali, cordate e frastagliate con una profusione di fiori giallo brillante su lunghi steli, che assomigliano appunto a dei “piccoli razzi”.
Ligularia przewalskii (foto), con fiori estivi riuniti in pannocchie di color giallo chiaro.
Ligularia stenocephala, con grandi foglie cuoriformi, talvolta finemente frastagliate e lunghi steli rosso-violacei, che portano le infiorescenze giallo oro, tipiche del genere.
Ligularia veitchiana, con grandi foglie cordato-triangolari dai margini fortemente frastagliati e infiorescenze gialle tipiche della specie, che possono raggiungere i 2 metri di altezza.
Ligularia wilsoniana, anch´essa con grandi foglie basali e lunghe infiorescenze gialle su steli rosso-brunastri. Altezza 150-180 cm.
Ligularia X yushizoeana ´Palmatiloba´, con foglie profondamente divise e spighe di fiori giallo-arancio in luglio-agosto. Amante dell´umidità  trova la sua giusta collocazione ai bordi di laghetti o stagni. Altezza massima 180 cm.

 Coltivazione

Sono piante adatte ai terreni profondi e fertili, meglio se ricchi di humus e in posizione semi ombreggiata. Risultano particolarmente attraenti e decorative se riunite in gruppi folti da formare macchie ampie, in preferenza accanto a specchi d’acqua.

Concimare annualmente in primavera con fertilizzante organico o minerale a lenta cessione ed irrigare abbondantemente per tutta la stagione vegetativa e soprattutto nei momenti di caldo asciutto. Al termine della fioritura eliminare gli steli sfioriti.

 

Ligularia przewalskii

 

Pianta ottima da posizionare accanto al bordo di un laghetto, ama il fresco e l´umidiccio. Si adatta anche alla mezz´ombra. Di buone dimensioni, raggiunge facilmente il metro e cinquanta e produce lunghe spighe fiorite da giugno ad agosto…consigliatissima!!! 

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Asteraceae
Fiori:
Piccoli e gialli riuniti nelle vistose infiorescenze
Dimensioni:
Irrigazione:
Irrigare periodicamente senza creare ristagni
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Palmate o rotonde e frastagliate in lobi stretti
Esposizione:
Sole o mezz´ombra
Temperature:
Fino a -15 °C
Terreno:
Fertile, non argilloso e ricco di humus
Potatura:
Solo per eliminare il fogliame e i fiori deperiti
Curiosità:
Schede Correlate

Anemone

 Descrizione Genere vastissimo che comprende un numero di specie anche molto diverse tra di loro e con periodi di fioritura che vanno dalla primavera all’autunno inoltrato. Di solito si tratta […]

Echinops

 Descrizione Dal portamento eretto e cespitoso, gli steli delle Echinops possono raggiungere l’altezza di 100 cm. Le foglie sono verde scuro sopra e argentee sotto, cuoiose e spinose. I fiori […]

Limonium

 Descrizione Le Limonium, sono un genere di erbacee dal portamento cespitoso, che nel periodo estivo producono una miriade di piccolissimi fiori violetti, riuniti in pannocchie espanse su steli sottili, ma […]