Mimulus (Mimolo)

 Descrizione

Al genere appartengono specie diffuse e conosciute e altre molto meno note; particolarità di questo genere è che, nonostante la loro breve durata, sanno riseminarsi facilmente. Tra le prime ricordiamo Mimulus luteus, dal portamento tappezzante ma con steli eretti che portano fiori simili a bocche di leone gialle e macchiate di rosso bruno all’interno che sbocciano per tutta l’estate; la foglia è ovale e dentata, lievemente tomentosa.

Meno conosciuto è invece il Mimulus cupreus, con fiori decisamente più grandi e vistosi, essendo di un bel rosso intenso o con sfumature arancio. Il portamento è però più compatto, non superando i 25 cm di altezza.

Non mancano quindi ibridi molto appariscenti per il colore dei fiori: per esempio rosa e bordati di giallo, macchiati di rosa scuro all’interno in Mimulus ´Andean Nimph´, rinominato dai botanici come Mimulus naiandinus.

 Altre specie e varietà di Mimolo

Mimulus aurantiacus, con foglie verde scuro e fiori tubolari che sbocciano su lunghi steli alti 100-120 cm. Generalmente arancione, il colore dei fiori può variare dal bianco al rosso.
Mimulus bifidus, con foglie strette e lucide, presenta fiori di un delicato color albicocca, talvolta sfumati di bianco sulle estremità dei petali. Altezza 40-60 cm.
Mimulus x burnetii, ibrido tra  luteus e cupreus, presenta fiori giallo-arancio con la gola gialla e foglie ovate che formano ampi cuscini tappezzanti. Altezza 20-30 cm.
Mimulus cardinalis, con fiori gialli dalla gola rossa in giugno-luglio e foglie ovate, dentate e leggermente tomentose. Altezza 60-80 cm.
Mimulus cardinalis ´Red Dragon´, con spettacolari fiori rosso scarlatto con sfumature porpora e fogliame verde brillante. Altezza 40-50 cm.
Mimulus ´Eleanor´, un ibrido con grandi fiori color giallo pallido con petali bordati di bianco, che fioriscono per tutta l´estate. Altezza 60-90 cm.
Mimulus guttatus (foto), con foglie da tonde ad ovate, irregolarmente dentate e fiori bilabiati giallo sole talvolta con il labbro inferiore maculato di rosso.
Mimulus ´Highland Orange´, un ibrido tappezzante con foglie ovate verde chiaro e fiori tubolari arancione, che fioriscono da maggio ad agosto. Altezza 15-20 cm.
Mimulus ´Highland Pink´, simile alla precedente ma con fiori rosa.
Mimulus ´Highland Red´, simile alla precedente ma con fiori rossi.
Mimulus lewisii, dal portamento prostrato, presenta foglie lanceolate, dentate, di color verde chiaro e fiori rosa da giugno a settembre. Altezza 30-50 cm.
Mimulus longiflorus, con fiori arancione brillante fiorisce da tarda primavera e per tutta l´estate. Altezza 60-90 cm.
Mimulus luteus, con fiori gialli e screziature rosso-brunastre da maggio ad agosto. Altezza 10-60 cm.
Mimulus moschatus, con fiori gialli puntinati di marrone e foglie verde chiaro. Altezza 15-25 cm.

Appartiene a questo genere anche Mimulus ringens, una stupenda pianta acquatica presente nella relativa sezione.

 Coltivazione del Mimolo

Tutti i Mimulus amano i terreni umidi, o addirittura il bordo degli specchi d’acqua o i ruscelli, possibilmente fertili e soleggiati. Solo Mimulus luteus è rustica da poter vegetare senza problemi in clima continentale, mentre tutte le altre specie e gli ibridi preferiscono inverni più miti o posizioni riparate.

Alcune specie si riseminano facilmente, senza diventare mai invadenti.

Concimare con letame disidratato o compost maturo in primavera e irrigare le piante con regolarità  recidendo gli steli sfioriti.

 

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Phrymaceae
Fiori:
Simili a bocche di leone gialle e macchiate di rosso bruno
Dimensioni:
Non superano i 25-30 cm
Irrigazione:
Irrigare spesso, soprattutto in estate
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Ovale e dentata, lievemente tomentosa
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -10 °C
Terreno:
Fertile e ben drenato, anche umido
Potatura:
Solo per eliminare il fogliame e i fiori deperiti
Curiosità:
Schede Correlate

Helianthemum caput-felis

 Descrizione Conosciuta con il nome comune di Eliantemo testa di micio, l´Helianthemum caput-felis è una pianta molto ramificata, con fusti da eretti a eretto-arcuati, alti 20-40 cm, finemente ricoperti da […]

Helleborus niger

 Descrizione Comunemente chiamata Rosa di Natale, Helleborus niger è una pianta da fiore sempreverde della famiglia delle Ranunculaceae. Il nome deriva dalle parole greche Helein che significa ferita e Bora […]

Gaura

 Descrizione Genere di erbacee appartenenti alla famiglia delle Onagraceae, composte da una ventina di specie sono piante originarie del Nord America. La specie più utilizzata è Gaura lindheimeri(foto); una delle erbacee […]