Baldellia ranunculoides

 Descrizione

La Baldellia ranunculoides è una pianta acquatica della famiglia delle Alismataceae originaria delle regioni asiatiche ed europee. Le radici crescono in terreni soffici e ricchi di sostanze organiche, e i fusti possono arrivare fino a 50 centimetri di lunghezza; durante il periodo estivo, sulla sommità dei fusti, compaiono dei piccoli fiori a tre petali bianchi con la gola gialla.

 Coltivazione

La Baldellia ranunculoides è una pianta acquatica di facile coltivazione; senza problemi si adatterà al nostro stagno o laghetto. Gradisce un terreno soffice e ricco di sostanze nutrienti; una buona illuminazione anche in pieno sole, senza trascurare il fatto di ombreggiarla durante il periodo estivo quando le temperature si alzano di molto rispetto agli altri mesi dell´anno.

Foto Gallery
Baldellia ranunculoides ssp. ranunculoides Lesser Water-plantain (Baldellia ranunculoides) Baldellia ranunculoides Etang pointe de Trévignon Bretagne 178
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Alismataceae
Fiori:
Piccoli, a tre petali bianchi con la gola gialla
Dimensioni:
Fino a 50 cm
Irrigazione:
Concimazione:
Foglie:
Ciuffi verde chiaro
Esposizione:
Pieno sole, avendo cura di ombreggiarla nel periodo estivo
Temperature:
Terreno:
Soffice e ricco di sostanze organiche
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Pontederia cordata

 Descrizione Caratteristica pianta acquatica originaria del nord America appartenente alla famiglia delle Pontederiaceae si presenta con foglie lunghe fino a 60 centimetri di color verde scuro, lanceolate e molto spesse. […]

Carex elata

 Descrizione Pianta acquatica originaria dell´Europa e dell´Asia centrale appartenente alla famiglia delle Cyperaceae, popola le acque stagnanti e le rive dei fiumi. L´aspetto è quello di un cespuglio con lunghe […]

Azolla caroliniana

 Descrizione La Azolla caroliniana è una pianta acquatica galleggiante originaria della Carolina (da qui il nome), facilmente trovabile in tutte le zone tropicali e subtropicali del pianeta. Appartiene alla famiglia […]