Juncus effusus (Giunco comune)

 Descrizione

Il Juncus effusus o giunco comune, è una pianta acquatica molto comune in tutto il pianeta; appartenente alla famiglia delle Juncaceae, lo si trova anche in Italia nei pressi dei corsi d´acqua, paludi e in generale in zone dove il terreno è costantemente umido.

Forma cespugli alti fino ad un metro e mezzo, con lunghi steli privi di foglie e un apparato radicale molto sviluppato e robusto. L´infiorescenza che si sviluppa da metà primavera fino a settembre sboccia sulla sommità dei fusti con fiori a ventaglio di color verde tendente al bruno.

In passato il fusto della pianta, molto robusto e resistente, veniva usato per la costruzione di ceste e sparpagliato sul pavimento forniva un naturale isolamento termico nella stagione fredda.

L´interno del Juncus effusus è composto da midollo schiumoso che veniva largamente impiegato nei paesi del Nord Europa per la produzione degli stoppini delle candele.

 Principali varietà

Juncus effusus ´Carman´s Japanese´, di altezza compresa tra i 40 e i 60 cm, è un sempreverde con foglie verde brillante e piccole infiorescenze molto particolari, di color bronzo, che compaiono sulla sommità degli steli.
Juncus effusus `Gold Strike´, semi-sempreverde, con particolari striature giallo brillante su tutta la lunghezza degli steli cilindrici, rigidi e di color verde scuro.
Juncus effusus f. spiralis (foto), coltivata per la particolarità dei ciuffi, di color verde scuro e disposti a spirale; non sempre i fiori, oltremodo insignificanti, sono prodotti dalla pianta.

 Coltivazione

Arbusto acquatico di facile coltivazione, il Juncus effusus, lo si può coltivare sulle rive di stagni o laghetti senza particolari problemi. Particolarmente resistente al freddo, predilige la luce diretta del sole e un terreno leggermente acido composto preferibilmente da sabbia e torba.

Può essere messo a dimora sia completamente sommerso sia sulle rive degli specchi d´acqua a patto di mantenere il livello dell´acqua qualche centimetro sopra il rizoma.

Foto Gallery
Juncus effusus ´Carman´s Japanese´

Juncus effusus ´Carman´s Japanese´

Juncus Effusus "Gold Strike" Juncaceae

Juncus effusus `Gold Strike´

Corkscrew curls

Juncus effusus f. spiralis

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Juncaceae
Fiori:
A ventaglio di color verde tendente al bruno
Dimensioni:
100-120 cm di altezza
Irrigazione:
Terreno costantemente umido
Concimazione:
Foglie:
Avvolte alla base del fusto e di color marrone
Esposizione:
Pieno sole
Temperature:
Molto resistente al freddo
Terreno:
Preferibilmente acido e composto da sabbia e torba
Potatura:
Curiosità:
Il midollo schiumoso presente all'interno del fusto, veniva impiegato per la produzione degli stoppini delle candele.
Schede Correlate

Thalia dealbata

 Descrizione Elegante pianta acquatica appartenente alla famiglia delle Marantaceae, la Thalia dealbata è originaria degli Stati Uniti, dove popola specchi d´acqua tranquilli o stagnanti. Su steli rigidi, alti fino ad […]

Ranunculus aquatilis

 Descrizione Pianta acquatica della famiglia delle Ranunculaceae, molto comune in tutto l´emisfero boreale, è una pianta molto rustica e senza particolari esigenze. Il suo habitat naturale sono le zone umide, […]

Echinodorus

 Descrizione Le Echinodorus sono piante acquatiche o palustri originarie dell´America del sud appartenenti alla famiglia delle Alismataceae; un genere che comprende molte specie e varietà, alcune delle quali create dall´uomo […]