Juncus effusus (Giunco comune)

 Descrizione

Il Juncus effusus o giunco comune, è una pianta acquatica molto comune in tutto il pianeta; appartenente alla famiglia delle Juncaceae, lo si trova anche in Italia nei pressi dei corsi d´acqua, paludi e in generale in zone dove il terreno è costantemente umido.

Forma cespugli alti fino ad un metro e mezzo, con lunghi steli privi di foglie e un apparato radicale molto sviluppato e robusto. L´infiorescenza che si sviluppa da metà primavera fino a settembre sboccia sulla sommità dei fusti con fiori a ventaglio di color verde tendente al bruno.

In passato il fusto della pianta, molto robusto e resistente, veniva usato per la costruzione di ceste e sparpagliato sul pavimento forniva un naturale isolamento termico nella stagione fredda.

L´interno del Juncus effusus è composto da midollo schiumoso che veniva largamente impiegato nei paesi del Nord Europa per la produzione degli stoppini delle candele.

 Principali varietà

Juncus effusus ´Carman´s Japanese´, di altezza compresa tra i 40 e i 60 cm, è un sempreverde con foglie verde brillante e piccole infiorescenze molto particolari, di color bronzo, che compaiono sulla sommità degli steli.
Juncus effusus `Gold Strike´, semi-sempreverde, con particolari striature giallo brillante su tutta la lunghezza degli steli cilindrici, rigidi e di color verde scuro.
Juncus effusus f. spiralis (foto), coltivata per la particolarità dei ciuffi, di color verde scuro e disposti a spirale; non sempre i fiori, oltremodo insignificanti, sono prodotti dalla pianta.

 Coltivazione

Arbusto acquatico di facile coltivazione, il Juncus effusus, lo si può coltivare sulle rive di stagni o laghetti senza particolari problemi. Particolarmente resistente al freddo, predilige la luce diretta del sole e un terreno leggermente acido composto preferibilmente da sabbia e torba.

Può essere messo a dimora sia completamente sommerso sia sulle rive degli specchi d´acqua a patto di mantenere il livello dell´acqua qualche centimetro sopra il rizoma.

Foto Gallery
Juncus effusus ´Carman´s Japanese´

Juncus effusus ´Carman´s Japanese´

Juncus Effusus "Gold Strike" Juncaceae

Juncus effusus `Gold Strike´

Corkscrew curls

Juncus effusus f. spiralis

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Juncaceae
Fiori:
A ventaglio di color verde tendente al bruno
Dimensioni:
100-120 cm di altezza
Irrigazione:
Terreno costantemente umido
Concimazione:
Foglie:
Avvolte alla base del fusto e di color marrone
Esposizione:
Pieno sole
Temperature:
Molto resistente al freddo
Terreno:
Preferibilmente acido e composto da sabbia e torba
Potatura:
Curiosità:
Il midollo schiumoso presente all'interno del fusto, veniva impiegato per la produzione degli stoppini delle candele.

 

Schede Correlate

Menyanthes trifoliata

 Descrizione Pianta presente nelle torbiere e nelle zone paludose di Europa, Asia e Nord America, la Menyanthes trifoliata appartiene alla famiglia delle Menyanthaceae ed è l´unica specie del genere Menyanthes. […]

Egeria densa

 Descrizione L´Egeria densa, conosciuta anche come Elodea densa, è una pianta acquatica originaria delle zone temperate del Sud America (Argentina, Uruguay e sud-est del Brasile) appartenente alla famiglia delle Hydrocharitaceae. […]

Elodea canadensis

 Descrizione Una pianta acquatica originaria del Canada dove popola i fondali di corsi d´acqua tranquilli e appartiene alla famiglia delle Hydrocharitaceae. A volte scambiata per un alga, la Elodea canadensis si […]