Pontederia cordata

 Descrizione

Caratteristica pianta acquatica originaria del nord America appartenente alla famiglia delle Pontederiaceae si presenta con foglie lunghe fino a 60 centimetri di color verde scuro, lanceolate e molto spesse. La Pontederia cordata, vive sia immersa in specchi d´acqua sia in prossimità di questi a patto che il terreno ove viene messa a dimora sia costantemente umido. Pianta perenne dalla tipica infiorescenza a spiga di color indaco ha uno sviluppo sotterraneo molto sostenuto e quindi da tenere controllato se non si vuole che vada invadere tutto lo specchio d´acqua nel quale viene messa a dimora.

Principali varietà 

P. cordata f. albiflora, una varietà  rara con spighe di fiori bianchi.
P. cordata var. lancifolia, simile alla specie tipo, ma leggermente più alta e con spighe di fiori blu, che fioriscono in tarda estate, inizio autunno.
P. cordata ´Pink Pons´, con foglie lanceolate verde brillante e fiori rosa; questa cultivar può essere coltivata anche in mezz´ombra.

Coltivazione

Senza particolari esigenze, la Pontederia cordata gradisce la luce diretta del sole e un terreno abbastanza ricco composto da terriccio universale e sabbia. Unica accorgimento che bisogna adottare è difendere i rizomi dal gelo dato che si danneggerebbero irreparabilmente.

Se messa a dimora in laghetti o piccoli stagni con almeno 30-40 cm d´acqua il rizoma interrato nel substrato sarà sicuramente al riparo anche se il laghetto dovesse ghiacciare.

Nel caso in cui la pianta fosse in prossimità dello specchio d´acqua, dovremmo avere cura di pacciamare tutto il terreno circostante al fine di garantire un inverno “tiepido” ai rizomi.

Foto Gallery
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Pontederiaceae
Fiori:
Color indaco a spiga
Dimensioni:
Irrigazione:
Immersa in acqua o in terreni costantemente umidi
Concimazione:
Foglie:
Verde scuro, lanceolate e molto spesse
Esposizione:
Pieno sole
Temperature:
Il rizoma deve essere interrato almeno con 30-40 cm d´acqua; oppure un´ottima pacciamatura per preservarlo dalle gelate
Terreno:
Ricco di sostanze nutritive
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Cardamine lyrata

 Descrizione Una pianta acquatica originaria dell´ovest dell´Asia, (Giappone, Corea e Cina Orientale), appartenente alla famiglia delle Brassicaceae di facile coltivazione che viene impiegata sia in laghetti sia come pianta d´acquario. […]

Salvinia natans

 Descrizione Pianta acquatica galleggiante originaria delle Americhe, appartiene alla famiglia delle Salviniaceae. Conosciuta anche come erba pesce a causa della sua conformazione, la Salvinia natans, si presenta con piccoli fusti non […]

Eleocharis acicularis

 Descrizione La Eleocharis acicularis è una pianta acquatica della famiglia delle Cyperaceae, molto utilizzata come pianta di primo piano negli acquari. Originaria degli ambienti palustri è una pianta rustica che […]