Drosophyllum

 Descrizione

Un genere di piante carnivore appartenente alla famiglia delle Drosophyllaceae, composto da un´unica specie, la Drosophyllum lusitanicum. A differenza di alcune piante carnivore più note, la sua trappola non è composta da parti in movimento e l´unico suo modo per catturare le prede, è quello di sperare che gli insetti rimangano invischiati nella mucillagine, che emana un forte richiamo odoroso, presente sulle sue lunghe foglie. Il malcapitato insetto più cercherà di liberarsi e più rimarrà invischiato, e la sua morte avverrà per soffocamento o sfinimento. A questo punto la Drosophyllum lusitanicum secerne gli enzimi resposabili della digestione della preda e le sostanze nutritive quali l´azoto, verrà assorbito dalla pianta attraverso le foglie.

 Coltivazione

In natura è possibile vederla in Spagna, Marocco e Portogallo e nel periodo tra Febbraio e Maggio la pianta produce dei fiori gialli di un diametro di circa 4 cm riuniti a gruppi di 3-15. Un´altra particolare caratteristica della Drosophyllum lusitanicum che la differenzia dalla maggior parte di piante carnivore, amanti dell´umidità, è il fatto che si adatta bene anche a terreni asciutti e alcalini.

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Drosophyllaceae
Fiori:
Gialli con diametro di circa 4 cm
Dimensioni:
Può raggiungere i 40 cm di altezza
Irrigazione:
Acqua piovana o distillata nel sottovaso, tranne che durante la stagione fredda
Concimazione:
Foglie:
Lunghe, filiformi e disposte a rosetta
Esposizione:
Pieno sole
Temperature:
Pianta che vive bene all'esterno, se posta al riparo da pioggia e vento
Terreno:
Povero di sostanze nutritive
Potatura:
Curiosità:
A causa della continua espansione dell'uomo, la Drosophyllum lusitanicum è una specie a rischio di estinzione
Schede Correlate

Triphyophyllum

 Descrizione La Triphyophyllum peltatum è l´unica specie vivente del genere triphyophyllum appartenente alla famiglia delle Dioncophyllaceae. Originaria della foresta pluviale occidentale africana e più precisamente della Liberia, Costa d´Avorio, Guinea […]

Drosophyllum

 Descrizione Un genere di piante carnivore appartenente alla famiglia delle Drosophyllaceae, composto da un´unica specie, la Drosophyllum lusitanicum. A differenza di alcune piante carnivore più note, la sua trappola non […]

Genlisea

 Descrizione Appartenente alla famiglia Lentibulariaceae, la Genlisea è un genere di piante carnivore uniche nel suo genere dato che le loro trappole anziché essere aeree, sono sotterranee. Oltre all´apparato radicale, […]