Aloe ferox

 Descrizione

Pianta succulenta appartenente alla famiglia delle Asphodelaceae, la Aloe ferox è originaria del Sudafrica, ed insieme alla Aloe vera e alla Aloe arborescens, viene impiegata in campo erboristico.

L´aspetto è arbustivo con foglie molto robuste, disposte a rosetta, provviste di spine, che mano a mano che si sviluppano in altezza, seccano nella parte sottostante, raggiungendo altezze fino a 3 metri.

I fiori, che molto raramente si sviluppano nelle piante coltivate sono generalmente rosso-arancio e raramente bianchi.

Per la foto si ringrazia il vivaio Florservice di Verbania

 Coltivazione

Senza particolari esigenze, l´Aloe ferox trova la sua giusta collocazione all´aperto generalmente lungo la costa dove la temperatura non scende mai sotto lo zero. Non sopporta temperature inferiori ai 6-8 °C quindi alle altre latitudini la dovremo coltivare in vaso e porla in un ambiente riparato nel periodo più freddo dell´anno.

I vasi, visto il buon sviluppo della pianta, dovranno essere capienti e profondi per favorire un buono sviluppo dell´apparato radicale.

Sole anche diretto e terreno ben drenato unito ad una irrigazione settimanale nel periodo estivo e ogni 2-3 settimane nel restante periodo dell´anno saranno le condizioni ottimali per la coltivazione delle Aloe.

 Altre specie del genere Aloe

    Aloe peglerae

     Aloe variegata

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Asphodelaceae
Fiori:
Rosso-arancio, raramente bianchi
Dimensioni:
Nel suo habitat naturale raggiunge i 3 metri di altezza
Irrigazione:
Settimanale nel periodo estivo
Concimazione:
Foglie:
Disposte a rosetta, molto robuste e provviste di aculei
Esposizione:
Pieno sole
Temperature:
Minima 6-8 °C
Terreno:
Ben drenato
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Sempervivum

 Descrizione Aumentano di anno in anno, i collezionisti di queste affascinanti Crassulaceae, per la generale facilità di coltivazione e riproduzione, ma anche per l’infinito numero di varietà e le innumerevoli […]

Aptenia

 Descrizione Genere di piante grasse succulenti originarie del Sudafrica, appartenenti alla famiglia delle Aizoaceae, è una pianta molto utilizzata come tappezzante nei giardini rocciosi. L´Aptenia si presenta con sottili fusti […]

Crassula muscosa

 Descrizione Appartenente alla famiglia delle Crassulaceae, la Crassula muscosa presenta delle piccole foglie triangolari di color verde chiaro, lunghe pochi millimetri, su fusti dello stesso colore che da eretti, tendono […]