Crassula perforata

 Descrizione

Appartenente alla famiglia delle Crassulaceae, la Crassula perforata si presenta come un grazioso alberello, con un fusto che può raggiungere i 50-60 cm di altezza, lungo il quale spuntano foglie carnose di color grigio-verde talvolta con i margini rossastri, fuse alla base con le foglie opposte.

La fioritura primaverile è composta da piccoli fiori biancastri, insignificanti da un punto di vista ornamentale, che spuntano su steli che tendono subito a seccare non appena è finita la fioritura.

Per la foto si ringrazia il vivaio Florservice di Verbania

 Coltivazione

Sempreverde di facile coltivazione non richiede particolari attenzioni e la coltivazione si può riferire al genere Crassula; quindi il terreno dovrà essere ben drenato e sarà composto da terriccio fertile e sabbia; molta luce a disposizione e annaffiature regolari durante il periodo vegetativo.

Ogni 2-3 settimane fertilizzare con concime specifico per piante grasse.

 Altre specie del genere Crassula

 


Crassula arborescens
 
Crassula Buddha´s Temple

Crassula muscosa

Crassula perfoliata var falcata

Crassula rupestris

Crassula tetragona
 
Crassula ovata
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Crassulaceae
Fiori:
Biancastri
Dimensioni:
50-60 cm di altezza
Irrigazione:
Leggere ma frequenti durante il periodo vegetativo
Concimazione:
Ogni 2-3 settimane con fertilizzante specifico per piante grasse
Foglie:
Carnose, di color grigio-verde
Esposizione:
Pieno sole o mezz'ombra
Temperature:
Minima 8-10 °C
Terreno:
Fertile e ben drenato
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Carpobrotus

 Descrizione Genere di piante grasse e succulenti appartenenti alla famiglia delle Aizoaceae, è un genere principalmente diffuso nelle zone desertiche sudafricane mentre alcune specie sono presenti anche in Sud America, […]

Polaskia

 Descrizione Appartenenti alla famiglia delle Cactaceae, sono piante che presentano lunghi fusti colonnari, anche molto ramificati, originarie dei deserti messicani. Le costolature sono ben evidenti, come pure le areole che […]

Aloe variegata

 Descrizione Conosciuta un tempo con il soprannome di Aloe Tigre, la Aloe variegata appartiene alla famiglia delle Asphodelaceae, ed è originaria della Namibia e di alcune zone del Sudafrica. Le […]