Hatiora

 Descrizione

Genere appartenente alla famiglia delle Cactaceae, sono piante grasse originarie del Brasile e la specie più conosciuta e di più facile reperibilità presso i vivai specializzati è la Hatiora salicornioides (foto). Dal portamento molto particolare, presenta fusti carnosi, molto ramificati, eretti con la tendenza a diventare leggermente arcuati man mano che la pianta cresce. I fiori primaverili, sbocciano sulla sommità dei fusti e sono di color giallo; al termine della fioritura, talvolta i frutti ed in seguito i semi, succedono ai fiori.

Tra le varie specie, appartenenti a questo genere, ricordiamo anche:
Hatiora gaertneri, con portamento molto ramificato, articoli ovali ed appiattiti di colore verde, spesso bordati di rosso. Produce una buona quantità di fiori dal rosa al rosso, in genere da aprile a maggio.

Per la foto si ringrazia il vivaio Florservice di Verbania

 Coltivazione

Pianta di facile coltivazione, trova la sua giusta collocazione in vasi appesi, dove l’aspetto a volte ricadente dei fusti, viene maggiormente valorizzato. Essendo una pianta che gradisce molta umidità, durante il periodo vegetativo la Hatiora salicornioides, richiede numerose annaffiature che una volta al mese andranno integrate con fertilizzante specifico per piante grasse. Durante il ricovero invernale, le annaffiature potranno essere sostituite con nebulizzazioni, ogni 3-4 settimane. Il terreno dovrà essere soffice e ben drenato.

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Cactaceae
Fiori:
Gialli nella Hatiora salicornioides. Dal rosa al rosso in Hatiora gaertneri
Dimensioni:
All'incirca 50 cm
Irrigazione:
Amante dell'umidità
Concimazione:
Una volta al mese con fertilizzante specifico per piante grasse
Foglie:
Esposizione:
Mezz'ombra
Temperature:
Minima 10°C
Terreno:
Soffice e ben drenato
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Astrophytum

Descrizione Genere di piante grasse succulenti endemiche del Messico Settentrionale e del Texas, le Astrophytum appartengono alla famiglia delle Cactaceae. Il nome deriva dal greco aster (stella) e phyton (pianta), […]

Mammillaria

 Descrizione Il genere Mammillaria appartiene alla famiglia delle Cactaceae, ed è il genere più numeroso di questa famiglia, che con oltre 300 specie classificate. Essendo molto vasto come genere, queste […]

Polaskia

 Descrizione Appartenenti alla famiglia delle Cactaceae, sono piante che presentano lunghi fusti colonnari, anche molto ramificati, originarie dei deserti messicani. Le costolature sono ben evidenti, come pure le areole che […]