Trachelospermum jasminoides (Falso gelsomino)

 Descrizione

La Trachelospermum jasminoides è una pianta rampicante conosciuta anche con il nome volgare di falso gelsomino, si tratta di una Apocynaceae particolarmente elegante e molto conosciuta e utilizzata. Originaria della Cina presenta foglie sempreverdi ovali e lanceolate, verde scuro, coriacee e lucido.

La vegetazione è volubile, vigorosa con lunghi rami sottili e legnosi, che tagliati secernano una linfa bianca e appiccicaticcia, i fiori sono a stella, piccoli con 5 petali ritorti, riuniti in infiorescenze, di color bianco puro, molto profumati e che sbocciano in giugno.

Può raggiungere l’altezza di 6-7 metri.

Principali varietà

Trachelospermum jasminoides ´Tricolor´, con foglie ovali lucide di color verde, screziate di rosa e bianco.
Trachelospermum jasminoides ´Variegatum´, con foglie screziate bianco-crema.

Coltivazione

I falsi gelsomini amano i terreni fertili in posizioni riparate, a Sud, dove l’inverno sia mite con minime non inferiori a -6-8 °C. L’ideale nelle città del Nord sono le terrazze calde e baciate dal sole, quindi è una specie facilmente coltivabile anche in contenitore.

Addossata a un graticcio o ad una ringhiera, può ricoprire in maniera fitta e omogenea con un notevole effetto estetico.

Si consiglia di concimare con fertilizzante organico a lenta cessione in primavera e irrigare moderatamente  in estate e durante i periodi asciutti.

Foto Gallery
Trachelospermum jasminoides 2
Trachelospermum jasminoides
181_0069 star jasmine Trachelospermum jasminoides Trachelospermum Apocnaceae
Trachelospermum jasminoides
Trachelospermum jasminoides "Tricolor"
Trachelospermum jasminoides ´Tricolor´
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Apocynaceae
Fiori:
Estivi color bianco puro
Dimensioni:
Possono raggiungere i 6-7 metri di altezza
Irrigazione:
Moderata in estate e nei periodi siccitosi
Concimazione:
In primavera con fertilizzante organico a lenta cessione
Foglie:
Ovali, lanceolate e di color verde scuro
Esposizione:
Pieno sole
Temperature:
Resistono a qualche grado sotto lo zero
Terreno:
Fertile
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Aristolochia – Aristolochia macrophylla

 Descrizione Si tratta di rampicanti appartenenti ad un vastissimo genere che comprende circa 350 specie. Le specie coltivabili o meritevoli di attenzione per l’aspetto ornamentale sono comunque una minoranza, quasi […]

Clematis

 Descrizione Uno dei generi di piante rampicanti più vasto e conosciuto, comprendente sia specie sempreverdi sia a foglia caduca, comunemente divise in tre grandi gruppi. Specie precoci: sono quelle che […]

Jasminum

 Descrizione Arbusti rampicanti e sarmentosi caduchi o sempreverdi, dall’aspetto ben poco “formale”, anzi con i loro tanti fusti sottili e angolosi riescono meglio come piante ricadenti o da far espandere […]