Bamboo (Bambù)

 Descrizione

I bambù, sono tra le piante da siepe più originali, l’unico inconveniente rimane una certa “invadenza” che possono manifestare le piante adulte. Consigliamo quindi per tutte le specie e varietà l’utilizzo di guaine protettive adatte a “contenere “ l’apparato radicale di queste stupende Poaceae.

Un’ altro sistema utile al contenimento dell’apparato radicale dei Bamboo è quello di tagliare il fondo dei grossi vasi da vivaio (diametro min. 40-50 cm), interrandoli fino al bordo. Quindi verranno coltivate le piante all’interno fino a quando non avranno riempito lo spazio a loro disposizione.

I Bambù ideali per formare delle siepi sono quelli a vegetazione nana e media perché presentano un fogliame più fitto e una ramificazione più densa. Sono ottime piante da siepe per terreni freschi e umidi. Si possono formare siepi anche in contenitore, su terrazze e balconi; in questo caso è meglio provvedere ad un’efficace protezione degli scarichi dell’acqua piovana, (griglie o reti), perché il fogliame se pur persistente è continuamente sostituito dalle piante andando così facilmente ad otturare i drenaggi.

 Coltivazione

Piante amanti dell´umidità, bisognerà sempre tenere costantemente umido il terreno circostante, evitando però i ristagni d´acqua se coltivati in vaso. Se coltivati all´esterno, le foglie secche, permetteranno all´apparato radicale di evitare l´eccessiva evaporazione durante il periodo estivo e serviranno come riparo dalle gelate per la stagione invernale.

Il terreno dovrà essere di medio impasto, impiegando torba, terriccio e una parte di materiale grossolano per favorire il corretto drenaggio dell´acqua. Le dimensioni e soprattutto la profondità dei vasi variano da specie a specie a seconda che siano nani, medi o grandi; lo sviluppo radicale è di fondamentale importanza per queste piante e quindi riveste un´importanza notevole la giusta scelta della grandezza.

In primavera ed estate somministrare fertilizzante liquido assieme all´acqua d´irrigazione.

 Foto Gallery
Bambu bamboo bamboo
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Poaceae
Fiori:
Dimensioni:
Da 50-60 cm delle varietà nane fino a 10-12 mt
Irrigazione:
Evitare periodi siccitosi prolungati
Concimazione:
In primavera con concime organico per piante giovani
Foglie:
Persistente, lanceolato, fitto, da verde brillante a verde grigio o variegato
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -20 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Non necessaria
Curiosità:
Il legno di bambù ha molteplici impieghi: dalle canne da pesca alle impalcature per la costruzione di case e palazzi, mobili e perfino paviment
Schede Correlate

Symphoricarpos

 Descrizione Questi simpaticissimi arbusti sono l’ideale per formare siepi libere, ovvero non potate, mantenendo la forma naturale delle piante, anche in ambienti particolarmente ostili come i fondovalle freddi di montagna. […]

Buddleja

 Descrizione Sono gli arbusti ideali per formare siepi miste, ovvero siepi composte da diversi tipi di arbusti da fiore sia caduchi che sempreverdi. Le Buddleja però, si possono utilizzare anche […]

Buxus

 Descrizione Questo è il genere di arbusti da siepe tra i più classici e utilizzati. La crescita è lenta, e se escludiamo il Buxus sempervirens, che può raggiungere i 200-250 […]