Populus nigra (Pioppo cipressino)

 Descrizione

Il Populus nigra ´Italica´ è uno degli alberi più utilizzati per la formazione di siepi frangivento o comunque molto alte (anche 20-25 mt). Pianta resistente, ideale per terreni umidi e lungo i fossati, ma comunque molto adattabile a tutte le condizioni, che unisce al portamento fastigiato ed elegante un fogliame molto fitto. I Populus nigra non richiedono potature, se non per l’eliminazione di branche rotte o pericolanti. La distanza di piantagione varia tra i 150 cm e i 3 mt. Spesso si adotta la tecnica della doppia fila.

Coltivazione

Gli alberi del genere Populus, vegetano in qualsiasi terreno, con una netta preferenza per quelli umidi: fossi, canali, fiumi, laghi, ecc…Tutti i pioppi possono vivere accanto al mare, anche per formare ampie siepi frangivento e ad eccezione degli altri pioppi, che richiedono ampi spazi, il Populus nigra var. italica, lo si può coltivare in spazi ristretti data la sua forma fastigiata, molto stretta e allungata.

Foto Gallery
Populus nigra (48°05´ N 16°37´ E) Populus nigra (48°08´ N 16°27´ E) Populus nigra
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Salicaceae
Fiori:
Dimensioni:
Raggiunge facilmente i 20 metri di altezza
Irrigazione:
Irrigare spesso, soprattutto in estate
Concimazione:
In primavera con concime organico per piante giovani
Foglie:
Lobate verde scuro sopra e più chiare nella pagina inferiore
Esposizione:
Sole
Temperature:
Fino a -20 °C
Terreno:
Fertile e ben drenato, anche umido
Potatura:
Solo per eliminare rami rotti o danneggiati
Curiosità:
Schede Correlate

Buddleja

 Descrizione Sono gli arbusti ideali per formare siepi miste, ovvero siepi composte da diversi tipi di arbusti da fiore sia caduchi che sempreverdi. Le Buddleja però, si possono utilizzare anche […]

Pittosporum tobira

 Descrizione Ottimo sempreverde dal fogliame coriaceo, il Pittosporum tobira, è ideale per formare siepi molto compatte in ambienti mediterranei, quindi in riva al mare, essendo molto resistente al vento e […]

Prunus laurocerasus

 Descrizione I Prunus più utilizzati e conosciuti, come piante da siepe, sono sicuramente quelli a fogliame persistente, ovvero tutte le varietà di Prunus laurocerasus. Purtroppo di questa pianta si è fatto […]