Symphoricarpos (Sinforicarpo - Sinforina)

 Descrizione

Detto anche “sinforina” o “sinforicarpo”, è un arbusto deciduo dal portamento globoso allargato, con rami eretti da giovani ma ricadenti nelle piante mature. Le foglie sono ovali e verde scuro. I fiori insignificanti, sono piccoli, bianchi o rosati a forma di orcio. Seguono la formazione di bacche, molto ornamentali e appariscenti che ne fanno un ottimo arbusto per decorare il giardino nel periodo autunnale e invernale. Le bacche, emesse su tutti i rami giovani sono sferiche e assomigliano a grosse perle bianche, rosa o rosa carminio, a seconda della varietà. Interessante anche come pianta da fronda recisa. Le varietà più alte non superano i 150 cm.

 Principali specie e varietà 

Symphoricarpos albus (foto), con  piccoli fiori rosati, foglie ovate e bacche bianche e lucide, che rimangono sulla pianta fino ad inverno inoltrato.
Symphoricarpos x chenaultii ´Hancock´, con fiori e bacche rosa.
Symphoricarpos orbiculatus, con fiori bianchi, foglie ovate e bacche rosa-porpora che rimangono sulla pianta per tutto l´inverno.

Coltivazione

Arbusti rustici e di poche pretese, possono vegetare anche nel sottobosco, o in luoghi freddi e ventosi come certi fondovalle alpini, anche in presenza di calcare. Per ottenere una buona produzione di bacche i Symphoricarpos si potano a fine inverno eliminando parte della vecchia vegetazione, sfoltendo, senza accorciare troppo i giovani getti.

Le varietà più alte si possono abbinare ad altri arbusti da fiore per formare siepi miste e colorate. Le sinforine basse e allargate si impiegano perfino come piante copri suolo per rive o pendii impraticabili o per infoltire il sottobosco. Concimare una volta all’anno con fertilizzante minerale o organico a lenta cessione.

Foto Gallery
Symphoricarpos albus * florecitas
Roundleaf Snowberry, Symphoricarpos rotundifolius
Symphoricarpos rivularis (sinforicarpo)
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Caprifoliaceae
Fiori:
Piccoli, bianchi o rosati a forma di orcio
Dimensioni:
Da 100-120 cm fino a 150-180 cm
Irrigazione:
Solo quando necessario e nel periodo estivo
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Piccole, ovali e verde scuro
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -25 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Non necessaria, esclusivamente per eliminare rami rotti o danneggiati
Curiosità:
Schede Correlate

Crataegus

 Descrizione I biancospini sono degli arbusti caducifogli dalla forma arrotondata, espansa e opportunamente formati sono reperibili anche ad alberello. Si riconoscono per le foglie lobate. Ma soprattutto per i piccoli […]

Osmanthus

 Descrizione Genere di arbusti sempreverdi dal portamento ampio e arrotondato, di solito abbastanza compatto. Il fogliame può essere ovale da poco dentato a seghettato e lievemente spinoso, coriaceo, verde scuro […]

Syringa

 Descrizione Detti anche “lillà”, sono arbusti caducifogli di ampio utilizzo per gli innumerevoli pregi, quasi tutte varietà riconducibili alla specie Syringa vulgaris (foto). Il portamento è spesso eretto, conico o lievemente […]