Helianthus (Girasole)

 Descrizione

Genere di erbacee, talvolta imponenti, raggiungono mediamente i 2,5 mt di altezza, ma anche oltre i 4 in Helianthus giganteus. Conosciuti più comunemente come girasoli, hanno fiori simili a grandi margherite semplici, ma anche semidoppi e doppi, a seconda della specie e varietà. Il colore dominante è il giallo, in varie declinazioni, dal giallo chiaro brillante al giallo oro intenso. Le foglie sono divise lanceolate o ovali, leggermente dentate e ruvide di color verde che si sviluppano sui lunghi steli eretti e robusti, semplici o ramificati in alto.

 Altre specie e varietà di Girasoli

Helianthus angustifolius, con fiori composti da 15-20 petali di color giallo oro. Altezza 150-180 cm.
Helianthus atrorubens, con fiori giallo vivo e centro rosso porpora.
Helianthus ´Capenoch Star´, di medie dimensioni ha petali e centro giallo dal giallo limone al giallo sole. Altezza 150-180 cm.
Helianthus decapetalus, con ruvide foglie ovato-lanceolate e fiori giallo chiaro. Altezza 120-150 cm.
Helianthus divaricatus, con foglie verde chiaro, lanceolate e finemente dentate, produce fiori giallo chiaro da luglio a settembre. Altezza 40-150 cm.
Helianthus giganteus, con grandi foglie rigide e tomentose e grandi fiori dai petali giallo oro con centro bruno. Il nome della specie è riferita all´altezza, dato che facilmente raggiunge i 4 metri di altezza.
Helianthus ´Happy Days´, con petali giallo oro e fiori doppi al centro giallo brillante, simili ai fiori degli anemoni. Altezza 50-60 cm.
Helianthus ´Lemon Queen´, con grandi fiori giallo limone, ottimi come fiori da reciso. Altezza 180-210 cm.
Helianthus ´Loddon Gold´, un ibrido molto particolare che presenta fiori doppi giallo oro, dal centro a volte difficile da distinguere dai petali. Altezza 150-180.
Helianthus maximiliani, con foglie lanceolate, leggermente ricadenti, fusti eretti e fiori dai petali giallo limone dal centro color cioccolato.
Helianthus mollis, con morbide foglie opposte grigio-verdi e fiori dai petali gialli con centro inizialmente bruno che diventa giallo quando i semi sono maturi.
Helianthus occidentalis, con foglie da ovate a lanceolate e fiori giallo-arancio, è una delle specie più piccole dato che l´altezza massima che raggiunge è 60-120 cm.
Helianthus salicifolius, con fusto eretto, lunghe foglie simili a quelle del salice e fiori giallo oro. Altezza 2-3 metri.
Helianthus strumosus, con strette foglie ovali, fusto robusto e glabro e fiori completamente gialli. Altezza 180-200 cm.
Helianthus tuberosus, con lunghe foglie da ovate a lanceolate, stelo centrale rosso o verde pallido coperto di rigidi peli bianchi e fiori giallo sole con brattee verdi.

 Coltivazione dei Girasoli

I girasole, sono piante rustiche che desiderano terreni fertili e profondi, ovviamente in pieno sole. Siccome possono presentare steli molto allungati, si consiglia di provvedere con tutori, poco visibili, al loro sostegno.

Tutti gli Helianthus, si utilizzano come piante da disporre nelle quinte dei bordi misti, ma anche per formare macchie particolarmente appariscenti in estate.

Concimare abbondantemente in primavera e nella preparazione di fondo del terreno al momento dell’impianto; l’ideale è utilizzare letame e compost ben maturo, non esagerando con le quantità di azoto.

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Asteraceae
Fiori:
Simili a grandi margherite semplici, ma anche semidoppi e doppi
Dimensioni:
Irrigazione:
Irrigare periodicamente senza creare ristagni
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Divise, lanceolate o ovali, leggermente dentate e ruvide
Esposizione:
Sole
Temperature:
Fino a -20 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Non necessaria
Curiosità:
Schede Correlate

Artemisia

 Descrizione Genere di erbacce molto conosciute tra i colleghi d’oltralpe e anglosassoni, hanno poco successo in Italia, dove invece potrebbero essere coltivate con facilità sia in ambiente mediterraneo che continentale. […]

Globularia

 Descrizione Erbacee perenni di origine alpina o delle montagne della Turchia, si tratta di piante dalla crescita lenta, che dopo un corretto attecchimento possono vivere molto a lungo. La rappresentante […]

Solidago

 Descrizione Genere di erbacee dal portamento cespitoso, eretto, solitamente molto vigorose, ancora poco conosciute e utilizzate; meriterebbero molta più attenzione per le indubbie qualità di piante tuttofare. Hanno anche il […]