Thalia dealbata

 Descrizione

Elegante pianta acquatica appartenente alla famiglia delle Marantaceae, la Thalia dealbata è originaria degli Stati Uniti, dove popola specchi d´acqua tranquilli o stagnanti. Su steli rigidi, alti fino ad un metro e mezzo, dipartono grandi foglie ovali di color verde tendente al bluastro andando a formare grandi cespugli che nel periodo estivo producono le infiorescenza riunite in spighe di un caratteristico color violetto. Nel periodo autunnale un gran numero di piccole bacche contenenti i semi prendono il posto dei fiori; quest´ultimi possono essere raccolti per la riproduzione, anche se non sempre sono fertili.

Coltivazione

Senza particolari esigenze di terreno e illuminazione, in condizioni ottimali produce un gran numero di polloni che se non controllati tendono a far diventare questa pianta infestante. I rizomi della Thalia dealbata vanno interrati ad una profondità di almeno 40-50 in vasi che possono essere facilmente prelevati se la zona dove vengono posti a dimora è soggetta a gelate persistenti.

Foto Gallery
Thalia dealbata
Thalia dealbata flower
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Marantaceae
Fiori:
Estivi, di color violetto e riuniti in spighe
Dimensioni:
Alta fino a 150 cm
Irrigazione:
Porla a dimora in almeno 50 cm d'acqua
Concimazione:
Foglie:
Verdi tendenti al bluastro, ovali
Esposizione:
Pieno sole o mezz'ombra
Temperature:
Teme il gelo
Terreno:
Senza particolari esigenze, può essere interrata sul fondo dello specchio d'acqua direttamente in vaso, in modo da facilitare la sua estrazione in ca
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Phragmites australis

 Descrizione Elofita perenne, erbacea, rizomatosa, rustica. Appartiene alla famiglia delle Poaceae (Graminaceae). E’ alofila, per cui si può trovare negli ambienti palustri anche fino in riva al mare, dalla sorgente […]

Azolla caroliniana

 Descrizione La Azolla caroliniana è una pianta acquatica galleggiante originaria della Carolina (da qui il nome), facilmente trovabile in tutte le zone tropicali e subtropicali del pianeta. Appartiene alla famiglia […]

Hibiscus moscheutos

 Descrizione Originaria delle zone umide e temperate del sud degli Stati uniti e dell´Asia, l´Hibiscus moscheutos è conosciuto in Italia anche con il nome ibisco palustre. Pianta erbacea perenne appartenente […]