Jovibarba

 Descrizione

Genere di piante grasse appartenenti alla famiglia delle Crassulaceae, assomigliano molto ai Sempervivum, ma al contrario di questi, hanno spesso fiori gialli. Sono sempreverdi e perenni con portamento a cuscino, stolonifere e carnose, le foglie sono lanceolate riunite in rosette da piccole a medie, larghe fino a 5 cm, da verde chiaro a rossastre a seconda della specie e varietà. I fiori sono molto piccoli a campana riuniti in infiorescenze ramificate alte non più di 15 cm che solitamente sbocciano in piena estate.

 Coltivazione

Amano i terreni magri, ghiaiosi, assolutamente senza ristagni e in pieno sole. Quindi sono piante adatte a formare cespi o piccole macchie in giardini rocciosi, sui muretti a secco, in vasche di pietra o anche solo in ciotole da mettere sui balconi. Concimare in primavera con fertilizzante minerale, dosandolo con cautela e meglio se a basso titolo di azoto.

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Crassulaceae
Fiori:
Dimensioni:
Irrigazione:
Concimazione:
Foglie:
Esposizione:
Temperature:
Terreno:
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Opuntia microdasys

 Descrizione Pianta a sviluppo arbustivo, la Opuntia microdasys è composta da articoli o pale, denominati botanicamente cladodi, lunghi dai 6 ai 15 cm e larghi da 4 a 12 cm. […]

Echinopsis subdenudata

 Descrizione Originaria della Bolivia e del Paraguay, la Echinopsis subdenudata, presenta un fusto da globoso ad allungato, alto da adulto una trentina di centimetri. Le costolature sono generalmente una decina […]

Rhipsalis

 Descrizione Vasto genere di piante grasse appartenenti alla famiglia delle Cactaceae, la si trova allo stato selvatico praticamente in tutte le zone tropicali del pianeta. Generalmente piante epifite allo stato […]