Amelanchier

 Descrizione

Genere di arbusti che possono raggiungere anche i 7-8 metri di altezza a seconda della varietà.

Le foglie hanno una forma ovale allungata di colore verde scuro in piena vegetazione, fino a diventare rosso arancio in autunno per poi cadere completamente in inverno.

I fiori sono piccoli, stellati, bianchi e rivestono completamente i rami in aprile-maggio.

Dopo la fioritura, in settembre, si formano delle bacche scure commestibili.

 Specie e varietà di Amelanchier

Amelanchier alnifolia, con piccoli fiori primaverili bianchi riuniti in racemi e frutti tondi violacei, che maturano in estate
Amelanchier canadensis, coltivato sia come albero ornamentale, sia come albero da frutto per le dolcissime bacche che produce a fine estate, (cliccando sul nome si apre la relativa scheda).
Amelanchier x grandiflora ´Ballerina´, dai frutti dal gusto simile ai mirtilli.
Amelanchier laevis, che con l´età può raggiungere i 7-8 metri di altezza, assomigliando di più ad un albero che non ad un arbusto.
Amelanchier lamarckii, molto rustico, presenta rami ricadenti e portamento cespuglioso.
Amelanchier ovalis Medik, raggiunge al massimo 3 metri di altezza e produce fiori estivi bianchi a 5 petali molto vistosi.

 Coltivazione Amelanchier

Gli Amelanchier sono arbusti decisamente decorativi e di facile coltivazione, si adattano bene sia al sole sia in mezz’ombra, in terreno sabbioso arricchito di materia organica.

Se necessario si può potare durante l’inverno. Sopporta bene l’inverno e si adatta anche in zone marine. Preferisce collocarsi in luoghi spaziosi.

 Foto Gallery

 

Amelanchier lamarckii

 

western serviceberry (Amelanchier alnifolia)

Amelanchier alnifolia

Amelanchier canadensis

Smooth Serviceberry (Amelanchier laevis)

Amelanchier laevis

Kupfer-Felsenbirne / amelanchier lamarckii

Amelanchier lamarckii

Amelanchier ovalis Medik. - Snowy Mespilus

Amelanchier ovalis Medik

Amelanchier x grandiflora

Amelanchier x grandiflora

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Rosaceae
Fiori:
Numerosi, bianchi, semplici, primavera
Dimensioni:
Irrigazione:
Solo quando necessario e nel periodo estivo
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Ovali, verde scuro
Esposizione:
Sole o mezz´ombra
Temperature:
Molto resistente al freddo
Terreno:
Fertile e ben drenato
Potatura:
A fine inverno eliminare i rami rotti dalla neve
Curiosità:
Nel Nord America le bacche sono molto utilizzate per marmellate e composte casalinghe
Schede Correlate

Sorbaria

 Descrizione Piante decidue dal portamento compatto e vigoroso, globoso o eretto, molto pollonifere. Le foglie hanno una vaga somiglianza a quelle del frassino, composte da foglioline dentate, verdi e molto […]

Hippophae

 Descrizione La specie più utilizzata di questo arbusto spinoso e non privo di attrattiva è l’Hippophae rhamnoides (foto), ovvero l’olivello spinoso. E’ facilmente riconoscibile per il portamento eretto (ma se […]

Acer

 Descrizione Genere vastissimo che comprende numerosi alberi ma anche forme più compatte e arbustive di cui ci occupiamo. A questo gruppo fanno parte tutte le specie di derivazione di origine […]