Leucanthemum (Margherita)

 Descrizione

Sono le classiche “margherite” di aspetto cespitoso e robusto quasi tutte riconducibili (quelle in coltivazione nei vivai) al gruppo delle “Superbum”. Sono per intenderci margherite grandi a fioritura estiva le cui foglie sono lanceolate, lobate e dentate, più o meno carnose e verde scuro. Dai cespi basali si sviluppano alti steli robusti e poco ramificati, su quali sbocciano da giugno a settembre fiori grandi, semplici, semi doppi e doppi a seconda della varietà, formati da un disco centrale giallo con ligule intorno bianche, che in alcune varietà sono arruffate o molto strette e numerose. L’altezza massima è di 120 cm.

 Principali specie e varietà  di Margherite

Leucanthemum graminifolium, con foglie strette, lanceolate, di color verde lucido e con grandi margherite bianche che sbocciano su fusti eretti per molte settimane in estate. Altezza 25-30 cm.
Leucanthemum maximum, con piccole foglie lanceolate disposte alternativamente lungo lo stelo e fiori solitari, che possono superare gli 8 centimetri di diametro.
Leucanthemum x superbum ´Aglaia´, con foglie lucide di color verde scuro grandi fiori doppi bianchi con centro giallo. Altezza 50-60 cm.
Leucanthemum x superbum ´Becky´, con fiori e foglie tipiche del genere, presenta steli rigidi alti fino a 90-120 cm.
Leucanthemum x superbum ´Crazy Daisy´, con grandi fiori doppi bianchi, caratterizzati da petali dalla forma contorta e disordinata, che ricordano i fiori di alcuni crisantemi. Altezza 60-75 cm.
Leucanthemum x superbum ´Goldrausch´,  con foglie lucide e oblunghe di color verde scuro e fiori semidoppi bianchi, con petali leggermente ricadenti. Altezza 50-60 cm.
Leucanthemum x Superbum ´Snowcap´, con fiori e foglie tipiche del genere, raggiunge al massimo i 30-35 cm di altezza.
Leucanthemum x superbum ´Sonnenschein´, con foglie grossolanamente dentate e lanceolate, di color verde scuro e fiori dai petali giallo pallido con centro giallo. Eccellenti come fiori recisi e di lunga durata. Altezza massima 75 cm.
Leucanthemum x superbum ´Wirral Supreme´, con fiori doppi color bianco puro e centro giallo. Altezza 80-90 cm.
Leucanthemum vulgare, la classica margherita comune, immancabile nei nostri prati in primavera ed estate.

 Coltivazione delle Margherite

Vogliono terreni soffici, fertili e ben drenati, amano il sole e tutto sommato sono piante rustiche. Sono l’ideale per macchie ampie e molto appariscenti e si consiglia di accostarli con colori contrastanti come il rosso o il blu. Vegetano molto bene anche in contenitori capienti.

Fertilizzare con concime organico e minerale in primavera e irrigare moderatamente nei periodi asciutti o di gran caldo. Recidere gli steli sfioriti per stimolare una nuova produzione di fiori.

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Asteraceae
Fiori:
Margherite grandi a fioritura estiva
Dimensioni:
Irrigazione:
Irrigare periodicamente senza creare ristagni
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Lanceolate, lobate e dentate
Esposizione:
Sole
Temperature:
Fino a -15 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Spuntare per stimolare una nuova emissione di fiori
Curiosità:
Schede Correlate

Aubrieta

 Descrizione Piccole erbacee sempreverdi con portamento prostrato e a cuscino, quindi decombenti. Solitamente vigorose, le Aubrieta possono formare vasti tappeti e sono l’ideale per ricoprire muretti o terrapieni in pietra. […]

Bellis

 Descrizione Quasi tutte le Bellis utilizzate come ornamentali fanno capo alla specie Bellis perennis (foto); tutte le varietà e gli ibridi di questa, sono erbacee perenni o biennali con un […]

Euphorbia

 Descrizione Genere vastissimo che comprende sia erbacee, che arbusti o suffrutici, da pochi centimetri di altezza, fino a 150-160 cm nelle specie più vigorose. L’aspetto è quasi sempre di piante […]