Leucanthemum (Margherita)

 Descrizione

Sono le classiche “margherite” di aspetto cespitoso e robusto quasi tutte riconducibili (quelle in coltivazione nei vivai) al gruppo delle “Superbum”. Sono per intenderci margherite grandi a fioritura estiva le cui foglie sono lanceolate, lobate e dentate, più o meno carnose e verde scuro. Dai cespi basali si sviluppano alti steli robusti e poco ramificati, su quali sbocciano da giugno a settembre fiori grandi, semplici, semi doppi e doppi a seconda della varietà, formati da un disco centrale giallo con ligule intorno bianche, che in alcune varietà sono arruffate o molto strette e numerose. L’altezza massima è di 120 cm.

 Principali specie e varietà  di Margherite

Leucanthemum graminifolium, con foglie strette, lanceolate, di color verde lucido e con grandi margherite bianche che sbocciano su fusti eretti per molte settimane in estate. Altezza 25-30 cm.
Leucanthemum maximum, con piccole foglie lanceolate disposte alternativamente lungo lo stelo e fiori solitari, che possono superare gli 8 centimetri di diametro.
Leucanthemum x superbum ´Aglaia´, con foglie lucide di color verde scuro grandi fiori doppi bianchi con centro giallo. Altezza 50-60 cm.
Leucanthemum x superbum ´Becky´, con fiori e foglie tipiche del genere, presenta steli rigidi alti fino a 90-120 cm.
Leucanthemum x superbum ´Crazy Daisy´, con grandi fiori doppi bianchi, caratterizzati da petali dalla forma contorta e disordinata, che ricordano i fiori di alcuni crisantemi. Altezza 60-75 cm.
Leucanthemum x superbum ´Goldrausch´,  con foglie lucide e oblunghe di color verde scuro e fiori semidoppi bianchi, con petali leggermente ricadenti. Altezza 50-60 cm.
Leucanthemum x Superbum ´Snowcap´, con fiori e foglie tipiche del genere, raggiunge al massimo i 30-35 cm di altezza.
Leucanthemum x superbum ´Sonnenschein´, con foglie grossolanamente dentate e lanceolate, di color verde scuro e fiori dai petali giallo pallido con centro giallo. Eccellenti come fiori recisi e di lunga durata. Altezza massima 75 cm.
Leucanthemum x superbum ´Wirral Supreme´, con fiori doppi color bianco puro e centro giallo. Altezza 80-90 cm.
Leucanthemum vulgare, la classica margherita comune, immancabile nei nostri prati in primavera ed estate.

 Coltivazione delle Margherite

Vogliono terreni soffici, fertili e ben drenati, amano il sole e tutto sommato sono piante rustiche. Sono l’ideale per macchie ampie e molto appariscenti e si consiglia di accostarli con colori contrastanti come il rosso o il blu. Vegetano molto bene anche in contenitori capienti.

Fertilizzare con concime organico e minerale in primavera e irrigare moderatamente nei periodi asciutti o di gran caldo. Recidere gli steli sfioriti per stimolare una nuova produzione di fiori.

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Asteraceae
Fiori:
Margherite grandi a fioritura estiva
Dimensioni:
Irrigazione:
Irrigare periodicamente senza creare ristagni
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Lanceolate, lobate e dentate
Esposizione:
Sole
Temperature:
Fino a -15 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Spuntare per stimolare una nuova emissione di fiori
Curiosità:
Schede Correlate

Asarina

 Descrizione Asarina è un genere di erbacee appartenenti alla famiglia Scrophulariaceae e l’unica specie conosciuta come ornamentale è Asarina procumbens detta anche “bocca di leone strisciante”. È una sempreverde prostrata e rampicante […]

Dryas

 Descrizione Genere di erbacee perenni appartenenti alla famiglia delle Rosaceae, composto da poche specie, trova nella Dryas octopetala (foto), la specie di riferimento. Si tratta più di un piccolo arbusto […]

Epimedium

 Descrizione Tutti gli Epimedium o “fiori degli elfi”, sono erbacee perenni dalle fioriture non troppo appariscenti, ma i piccoli fiori a coppa con speroni, bianchi, gialli, porpora, spesso bicolore (dipende […]