Dictamnus

 Descrizione

Genere di erbacee perenni appartenenti alla famiglia delle Rutaceae, è rappresentato da un´unica specie, la Dictamnus albus (foto), detta anche “limonella”. Infatti le sue foglioline lanceolate sono aromatiche e di color verde scuro, un po’ coriacee con fiori stellati bianchi e riuniti in lunghi racemi eretti, che conferiscono alla pianta un bel portamento eretto. L’altezza raggiunge i 100 cm.

  Altre varietà 

Dictamnus albus var. purpureus, con foglie pennate e spighe di fiori rosa-porpora con stami prominenti.
Dictamnus albus var.roseus, con fiori rosa molto profumati, che sbocciano in giugno-luglio. Altezza 50-60 cm.

 Coltivazione

Il Dictamnus albus ama i terreni soleggiati, fertili e ben drenati, essendo originario delle zone rocciose calcaree di Cina, Corea e Europa Sud Occidentale. Una volta trovata la posizione ideale è meglio non effettuare spostamenti che danneggerebbero irrimediabilmente la pianta.

Fertilizzare in primavera con concime organico tipo letame pellettato o compost ben maturo.

 

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Rutaceae
Fiori:
Stellati bianchi e riuniti in lunghi racemi eretti
Dimensioni:
Non superano i 100 cm
Irrigazione:
Irrigare periodicamente senza creare ristagni
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Lanceolate e aromatiche, di color verde scuro
Esposizione:
Sole
Temperature:
Fino a -15 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato, anche calcareo
Potatura:
Solo per eliminare il fogliame e i fiori deperiti
Curiosità:
Schede Correlate

Stachys

 Descrizione Ve ne sono di varie specie, tutte però, sono molto tappezzanti o a cuscino. La maggior parte degli Stachys, presenta delle foglie arrotondate grandi o allungate con un aspetto […]

Meconopsis

 Descrizione Quasi mitiche, per la non facile coltivazione e la difficile reperibilità, sono diventate l’emblema di un giardinaggio colto, evoluto e un po’ “difficile”. Detto anche “papavero blu dell’Himalaya” il Meconopsis […]

Dracocephalum

 Descrizione Genere di erbacee di origine alpina che comprende alcune specie molto belle, ma purtroppo per niente conosciute. Per esempio le varietà di Dracocephalum argunense (foto), hanno un portamento cespitoso […]