Cornus

 Descrizione

Soprattutto conosciuti come piante arbustive o piccoli alberi, ricordiamo che al genere appartengono anche erbacee come Cornus canadensis, una vera chicca per il sottobosco. Questi hanno portamento strisciante rizomatoso, con foglie da ovali a lanceolate in verticilli terminali, verde scuro e sempreverdi. I fiori sono piccoli e di aspetto semplice ma molto belli, formati da 4-6 brattee verde bianche, riuniti in infiorescenze, prodotti nel mese di giugno. L’altezza non supera i 20 cm. Sono piante originarie di alcune aree boschive del Nord America e Groenlandia.

 Coltivazione

Piante rustiche ma che richiedono pH acido e posizioni ombreggiate, desiderano anche un buon strato di humus (meno di torba) e terriccio di foglie su cui spandersi. Nessun ristagno idrico, ma con una buona disponibilità di acqua, soprattutto nei momenti di gran caldo e asciutto. Le posizioni ideali, sono sotto la chioma di alberi o arbusti, (anche conifere), a formare macchie ampie come dei parterre che ne esaltano l’aspetto estetico. Si consiglia di posizionare una pianta ogni 30 cm e per ottenere delle ottime fioriture non bisogna esagerare con le concimazioni azotate. Irrigare moderatamente in estate o nei periodi asciutti. Si abbinano bene anche ad acidofile come rododendri e camelie.

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Cornaceae
Fiori:
Piccoli e di aspetto semplice ma molto belli, formati da 4-6 brattee verde bianche
Dimensioni:
Non superano i 15-20 cm
Irrigazione:
Irrigare periodicamente senza creare ristagni
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico. Solfato di ferro all'occorrenza
Foglie:
Da ovali a lanceolate in verticilli terminali, verde scuro e sempreverdi
Esposizione:
Ombra o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -15 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato con PH acido
Potatura:
Solo per eliminare il fogliame e i fiori deperiti
Curiosità:
Schede Correlate

Bellis

 Descrizione Quasi tutte le Bellis utilizzate come ornamentali fanno capo alla specie Bellis perennis (foto); tutte le varietà e gli ibridi di questa, sono erbacee perenni o biennali con un […]

Belamcanda

 Descrizione Erbacee caduche con il fogliame simile agli iris con portamento cespitoso, eretto. La foglia è color verde grigio e i fiori sono a forma di stella che nella specie […]

Aconitum

 Descrizione Genere di erbacee conosciuto soprattutto per la velenosità di ogni sua parte. Comunque ideali come piante ornamentali per le foglie divise e profondamente incise, verde scuro e lucide, ma […]