Pennisetum alopecuroides

 Descrizione

Una graminacea caratterizzata da ciuffi di foglie strette, ricadenti, raggiunge mediamente una altezza di 60-90 cm. Le foglie inizialmente di color verde scuro, virano verso il giallo dorato agli inizi dell´autunno per poi assumere una colorazione più giallastra ad autunno inoltrato. Fiorisce da agosto ad ottobre, producendo spighe giallo-brune e pennacchi bianchi o bianco-rosati, che diventano in seguito di color marrone, mano a mano che i semi giungono a maturazione.

Tra le cultivar, più facilmente reperibili presso i vivai, ricordiamo Pennisetum alopecuroides ‘Hameln’.

 Coltivazione

Senza particolari esigenze, richiede un terreno fresco e ben drenato e una esposizione soleggiata. Le irrigazioni dovranno essere regolari, in modo da mantenere sempre leggermente umido il terreno. Particolarmente sensibile alle gelate, si consiglia un’abbondante pacciamatura in zone climatiche con inverni particolarmente freddi. Al Sud è consigliabile una leggera ombreggiatura, nelle ore pomeridiane delle torride giornate estive. Tagliare a terra il fogliame, sul finire dell’inverno, prima che compaiano i nuovi germogli.

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Poaceae
Fiori:
Dimensioni:
Irrigazione:
Concimazione:
Foglie:
Esposizione:
Temperature:
Terreno:
Potatura:
Curiosità:
Schede Correlate

Imperata cylindrica Rubra

 Descrizione Specie composta da un´unica varietà, la Imperata cylindrica ´Red Baron´, riclassificata dai botanici come Imperata cylindrica ´Rubra´, è una apprezzata e molto utilizzata graminacea ornamentale della famiglia delle Poaceae. […]

Miscanthus sinensis Variegatus

 Descrizione Graminacea ornamentale già utilizzata nei giardini dei primi ´900, è caratterizzata da fogliame verde chiaro, striato di bianco. Forma ciuffi di foglie alte 150-180 cm, che diventano 210-270 cm, […]

Alopecurus pratensis

 Descrizione Erbacea perenne appartenente alla famiglia delle Poaceae, la Alopecurus pratensis è originaria di Europa e Asia e oltre che come graminacea ornamentale è utilizzata anche come foraggio per il […]