Pyrus (Pero da fiore)

 Descrizione

I peri da fiore sono un trionfo di fiori bianchi in aprile-maggio. I fiori riuniti in corimbi, ricoprono letteralmente tutti i rami e precedono l’emissione di frutticini verde scuro e poi bruni che perdurano fino all’inverno. Le foglie, caduche, a seconda della varietà, sono verde brillante in primavera, o verde grigio con una fitta lanugine a ricoprirle. In autunno virano in bellissime tonalità rosse. Il portamento può essere conico fino a 7-8 mt di altezza, ma anche pendulo.

Coltivazione

I Pyrus sono alberelli che si adattano bene ai piccoli giardini. Sono piante rustiche che ben si adattano alle più diverse condizioni ambientali, ma preferiscono senz’altro terreni fertili e profondi, ma dove assolutamente non ristagni l’acqua. Anzi possono vivere bene anche in riva al mare e con scarsità di acqua. Per eliminare rami rotti o danneggiati si consiglia d’intervenire in inverno ma per una corretta potatura di formazione il periodo è la fine dell’inverno.

Foto Gallery
Pyrus calleryana ´Bradford´ Ornamental Pear
Pyrus ussuriensis (Chinese Pear) - cultivated
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Rosaceae
Fiori:
Magnifica fioritura primaverile prima dell'emissione delle foglie
Dimensioni:
Fino a 7-8 mt di altezza gli esemplari più vetusti
Irrigazione:
Non necessaria, ma evitare periodi siccitosi troppo prolungati
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Verde brillante in primavera, o verde grigio
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a - 20° C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Solo per eliminare rami rotti o danneggiati, o per mantenere la forma
Curiosità:
Schede Correlate

Acer

 Descrizione Il genere comprende un vasto numero di specie sparse in tutto il mondo ma con un legame dato dalla disposizione delle foglie (fillotassi): sempre opposte (e quasi sempre palmato). […]

Betula

Descrizione Tipiche dei boschi del nord Europa riescono bene anche nelle situazioni più asciutte del sud, soprattutto se piantate nelle posizioni meno esposte al sole del giardino. Una caratteristica fondamentale […]

Castanea

 Descrizione Quasi impossibile non riconoscere un castagno da altre Fagacee. Spesso si presenta con la sua chioma ampia e arrotondata. La foglia è caduca, grande, dentata, verde scuro. E’ coltivato […]