Cephalotaxus

 Descrizione

Genere di conifere di origine asiatica, formano alberelli o grossi arbusti, ma dalla crescita lenta. Estremamente ornamentale per le lunghe foglie somiglianti a quelle del tasso, ma molto più lunghe e intensamente colorate di verde.

Il portamento può essere tondeggiante o fastigiato a seconda delle varietà, arriva al massimo fino a 4-5 metri di altezza.

 Principali specie di Cephalotaxus

Cephalotaxus fortunei, di dimensioni contenute, con corteccia rosso-marrone che si sfaglia facilmente presenta foglie color verde scuro sulla pagina superiore e glauche in quella inferiore.
Cephalotaxus harringtonia (foto), originario del Giappone, viene così chiamato in onore del conte di Harrington, uno dei primi a coltivare la pianta in un giardino europeo; sempreverde la cui altezza media è di 4-6 metri presenta foglie aghiformi ed appiattite.
Cephalotaxus sinensis, il “cugino” cinese di Cephalotaxus harringtonia, può raggiungere i 10-15 metri di altezza con diametro del tronco di circa 1 metro. La corteccia è rossastra con scaglie grigio-marroni; le foglie sono aghiformi e di color verde scuro.

 Coltivazione Cephalotaxus

Desidera posizioni riparate dove le minime invernali non siano inferiori ai -15°C e un terreno al sole o mezz’ombra, ben drenato e fertile.

Cresce lentamente e ne viene esaltata la forma se piantato isolato o in gruppo con conifere nane al piede.

 

 

Caratteristiche in breve
Famiglia:
Taxaceae
Fiori:
Dimensioni:
Altezza massima 4-5 mt
Irrigazione:
Irrigare periodicamente senza creare ristagni
Concimazione:
Primavera e autunno con concime organico
Foglie:
Lunghe foglie somiglianti a quelle del tasso
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -15 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Non necessaria
Curiosità:
Schede Correlate

Araucaria

 Descrizione Stupende conifere fin troppo utilizzate in passato in giardini anche piccoli. Le dimensioni però sono senz’altro rispettabili, anche se raggiunte in molti anni. L’altezza varia dai 15 ai 20 […]

Cedrus

 Descrizione Ecco le conifere più imponenti e diffuse che si possono coltivare nei parchi o giardini di buone dimensioni (fino a 25-28 mt di altezza). Si tratta di conifere dalla […]

Sciadopitys

 Descrizione Il genere, appartenente alla famiglia delle Sciadopityaceae, comprende una sola specie ornamentale di estrema bellezza ed esclusività: Sciadopitys verticillata (foto). Originaria di alcune isole giapponesi, molto umide e piovose […]