Ailanthus (Ailanto)

 Descrizione

L’aspetto è quello di un grande albero arrotondato, dal fogliame composto da numerose foglie doppie molto lunghe (anche 50-55 cm). La fioritura maschile in estate produce un odore molto particolare, mentre i frutti rossastri rimangono appesi per gran parte della stagione e fino all’inverno inoltrato. In campo ornamentale la specie più usata è Ailanthus altissima (foto), conosciuto anche con il nome comune di “albero del paradiso” e la varietà Ailanthus altissima var. tanakae. La Ailanthus glandulosa un tempo considerata specie a se stante, viene
ora classificata dai botanici come facente parte della specie Ailanthus altissima.

Coltivazione

Pianta con poche o nessuna esigenza in fatto di terreno ed esposizione, pretende invece spazi ampi dove potersi sviluppare liberamente dato che può raggiungere senza problemi un altezza sino a 20 mt e inadatta quindi ai piccoli giardini. Pollona facilmente e quindi l’attento giardiniere deve eliminare periodicamente questi inutili ricacci dalla base della pianta.

Foto Gallery
Ailanthus altissima
Tree-of-Heaven - Ailanthus altissima
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Simaroubaceae
Fiori:
Sono verdi e dall'odore sgradevole
Dimensioni:
Fino a 20-22 mt di altezza gli esemplari più vetusti
Irrigazione:
Non necessaria, ma evitare periodi siccitosi troppo prolungati
Concimazione:
In primavera con concime organico per piante giovani
Foglie:
Lunghe e composte, verde brillante
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Fino a -20 °C
Terreno:
Fertili o poveri, molto ben drenati, anche sassosi
Potatura:
Solo per eliminare rami rotti o danneggiati
Curiosità:
In molte situazioni può diventare invadente, riuscendo ad emarginare la flora locale
Schede Correlate

Cercidiphyllum

 Descrizione Si tratta di una delle più belle piante ornamentali per la prerogativa quasi unica nel virare colore del fogliame autunnale passando dal verde a tutte le tonalità del giallo, […]

Corylus

 Descrizione Albero di buone dimensioni, dalla forma piramidale, che può raggiungere facilmente i 12-15 mt di altezza. La corteccia è grigia e i fiori sono amenti penduli (come il nocciolo) […]

Acacia dealbata

 Descrizione Nota per i suoi fiori, simbolo della festa della donna, la Acacia dealbata è senza dubbio tra le più famose acacie, soprattutto grazie al suo nome comune, cioè Mimosa. […]