Morus (Gelso)

 Descrizione

I “vecchi” gelsi delle nostre campagne, sono anche reperibili in alcune specie più ornamentali come il Morus alba ´Platanifolia´. Sono alberi a foglia caduca e dalla chioma espansa e globosa. Le foglie sono grandi e cuoriformi, verde scuro lucente, diventano gialle in autunno alla caduta. In alcune specie e varietà assomigliano a quelle del platano.

Produce frutti commestibili simili a more di colore rosso scuro in settembre. L’altezza non supera quasi mai i 7 mt.

 Specie di Gelso

Morus alba (gelso bianco)
Morus Bombycis
Morus latifolia
Morus nigra (gelso  nero)
Morus rubra (gelso rosso)

Coltivazione del Gelso

Vegeta in quasi tutti i terreni, preferibilmente fertili; evitare i terreni asciutti e troppo siccitosi dato che vive bene accanto ai fossi e all’acqua, evitando però i ristagni di acqua. Piante ideali per creare zone d’ombra, si potano per mantenerne la forma e il portamento eliminando i rami vecchi o danneggiati. Si tratta di piante molto longeve.

Foto Gallery
Frutos de Morus alba
Frutti del Morus alba
YAMAGUWA
Morus bombycis
FPM1156 Amora (Morus nigra)
Frutti del Morus nigra
Black Mulberry - Morus nigra
Morus nigra
Morus rubra
Morus rubra
Caratteristiche in breve
Famiglia:
Moraceae
Fiori:
Dimensioni:
Fino a 6-7 mt di altezza gli esemplari più vetusti
Irrigazione:
In estate o durante periodi siccitosi
Concimazione:
In primavera con concime organico per piante giovani
Foglie:
Grandi e cuoriformi
Esposizione:
Sole o mezz'ombra
Temperature:
Si adatta ad ogni clima fino a -25 °C
Terreno:
Fertile, di medio impasto, ben drenato
Potatura:
Solo per eliminare rami rotti o danneggiati, o per mantenere la forma
Curiosità:
In Pianura Padana i frutti hanno caratterizzato l'allevamento dei bachi da seta
Schede Correlate

Acer buergerianum

 Descrizione Originario di Cina, Taiwan e Giappone, l´Acer buergerianum, presenta una chioma da ovale ad arrotondata, con foglie trilobate, da ciò il nome comune di acero tridente, con tre nervature […]

Betula

Descrizione Tipiche dei boschi del nord Europa riescono bene anche nelle situazioni più asciutte del sud, soprattutto se piantate nelle posizioni meno esposte al sole del giardino. Una caratteristica fondamentale […]

Laburnum

 Descrizione Generalmente ritroviamo i maggiociondoli sotto forma di grossi arbusti, ma non mancano gli alberelli allevati per poterci sostare sotto senza problemi. Sono piante tipiche dell’ambiente collinare e montano, ma […]