x
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Vedi la policyDisabilita Cookies
 >> HOME  >> Piante aromatiche

Le piante aromatiche sembrano essere per l’uomo un vero dono della natura. Offrono bellezza e utilità allo stesso tempo, e non solo in cucina. Molte erbe aromatiche hanno infatti innumerevoli doti salutistiche e cosmetiche potendosi quindi definire “aromatiche e officinali” allo stesso tempo.

Per l’appassionato non vi è luogo o situazione dove non si possano coltivare: in giardino diventano così protagoniste, ma spesso sanno esserlo anche quelle in vaso, sempre pronte a servire la vicina cucina o per una tisana profumata. Solitamente si tratta di perenni, ma non mancano quelle a ciclo annuale come il cerfoglio o biennale come la calendula.

Troverete sicuramente in questo elenco quelle più adatte a formare un giardino della salute e della cucina, l’ideale per stimolare l’olfatto, il gusto e ovviamente la vista di ognuno di noi. Se poi lo spazio a disposizione è poco sappiate che le erbe aromatiche sul balcone possono vegetare benissimo, si accontentano di vasi anche piccoli e di un po’ di sole, oltretutto le temperature cittadine sono notoriamente più elevate di quelle che trovate in campagna, è loro vi ringrazieranno.

Tutt’altra situazione quella del coltivarle per la vendita. Sono sempre di più coloro che si dedicano a questo tipo di agricoltura e sentiamo di consigliare un’attenta valutazione delle specie in base alle loro esigenze climatiche e di terreno, ma anche di osservare attentamente cosa richiede il mercato: lasciate perdere la coltivazione della lavanda se solo vi stimola in quanto bella e profumata. In questo campo professionale “dovete” un po’ accantonare le emozioni e lasciare molto spazio alle attente valutazioni economiche.

Sappiate che la vendita di erbe e piante aromatiche è senz’altro una interessante integrazione all’azienda agrituristica o a quella agricola situata nelle aree marginali (e anche difficili) della penisola, ma impostarne un’attività esclusiva richiede esperienza e analisi prima di tutto. Per ogni singola pianta che trovate in elenco, sono presenti le schede descrittive, le note di coltivazione e i vivai dove trovarle in vendita.