Piante & Vivai

 >> HOME  >> Piante acquatiche
L’acqua è sempre stata nel giardino l’elemento più dinamico, quello che non solo metaforicamente “da la vita”. Laghetti, fontane, ruscelli, sono sempre più ambiti e utilizzati, anche in piccoli o piccolissimi giardini, luoghi ideali dove coltivare una miriade di varietà di piante acquatiche; perfino un semplice secchio di zinco o un otre di legno recuperato possono diventare un perfetto contenitore da terrazzo dove le piante acquatiche da laghetto riescono a vegetare senza troppi problemi. Tra i diversi generi troverete senz’altro quelle più adatte ai piccoli contenitori, ovvero piante acquatiche adatte alla vita in vaso. Generalmente conosciute come piante acquatiche galleggianti, in effetti le piante che vivono nell’acqua sono spesso molto ben radicate al substrato sommerso, quindi non galleggiano soltanto. E’ il caso delle ninfee, forse le più conosciute, vere e proprie erbacee perenni adatte alla vita in acqua che traggono il loro nutrimento sia dall’acqua stessa che dal terreno del fondo. Per questo motivo consigliamo di preparare sempre un buon fondo ricco di sostanze nutritive quando pensiamo di costruire un piccolo bacino. Quando sono presenti, l’ambiente acquatico ne trae profondi benefici essendo tutte delle vere e proprie piante acquatiche ossigenanti, irrinunciabili se decidessimo di allevarvi anche dei pesci. Non sono molti i vivai specializzati nella vendita delle piante acquatiche, noi abbiamo cercato quelli meglio forniti e più disponibili alla vendita per corrispondenza. Per tutte le piante in elenco troverete le schede descrittive con le note di coltivazione e i vivai dove trovarle in vendita.